La dieta degli italiani è ricca di prodotti biologici

da , il

    La dieta degli italiani è ricca di prodotti biologici

    Gli italiani hanno invertito la rotta. Stanno abbandonando i surgelati per acquistare i prodotti biologici e soprattutto per rimettersi a cucinare. È un’ottima notizia che fa intravedere anche scenari futuri molto positivi in termini di obesità. Possiamo proprio dire che questa è una moda che fa bene alla salute e alla linea. Le virtù del bio hanno conquistato anche i cugini d’Oltralpe, tant’è che una squadra di 50 ricercatori dell’Inra francese (Istitut national de la recherche agronomique) ha analizzato come latte, frutta e verdura da coltivazioni e produzioni biologiche sarebbero più nutrienti e più ricchi di antiossidanti.

    Questa è una tematica molto combattuta. Da sempre ci sono due fronti (pro e contro), ma noi stavolta ci schieriamo a difendere i prodotto bio, che contengono un maggior contenuto di grassi polinsaturi, benefici perché evitano l’accumulo di trigliceridi e colesterolo, proteggendo il sistema cardiovascolare.

    Per fare un esempio consistente, il latte biologico ha il 68% di acidi grassi omega 3 e le carni bio mostrano un contenuto molto più alto di acidi grassi polinsaturi. Per una volta il nostro Paese si distingue per un primato positivo: sono italiani gli operatori impegnati nella filiera dell’agricoltura biologica. Una buona notizia per gli abitanti del Belpaese. Speriamo che i nostri prodotti siano una risorsa economica e anche una sicurezza per la salute.