La dieta disintossicante dopo le feste

Dopo gli eccessi delle feste, è il caso di depurare l'organismo e ritrovare la forma seguendo una dieta disintossicante. Ecco i nostri consigli per ritrovare la linea in pochi giorni...

Pubblicato da Laura De Rosa Mercoledì 8 gennaio 2014

La dieta disintossicante dopo le feste

Se avete esagerato durante le feste è l’ora di rimettersi in forma, niente di meglio quindi di una buona dieta disintossicante, da associare a un po’ di movimento. La dieta detox vi aiuterà a sentirvi meno gonfie e perdere i liquidi in eccesso a tutto vantaggio del vostro benessere e della vostra linea!

Qui di seguito vi proponiamo una dieta lampo di tre giorni per dimagrire dopo le festività, mangiando alimenti salutari dalle proprietà disintossicanti. Seguite il programma senza sgarrare, condendo i piatti solo con olio extravergine di oliva e soprattutto bevendo sempre tanta acqua… che aiuta a depurare!

Primo giorno di dieta

Il primo giorno frutta e verdura a volontà… niente di meglio per depurarvi dalle tossine ed eliminare i liquidi in eccesso! Cominciate quindi con una colazione a base di frutta fresca di stagione e un bicchiere di succo di mirtillo. A metà mattinata concedetevi un tazza di tè verde, noto per le innumerevoli proprietà benefiche e ideale per dimagrire, mentre a pranzo potrete gustare un buon minestrone di verdure e una spremuta di agrumi. Nel pomeriggio un buon centrifugato di carote, sedano e kiwi farà da spezza-fame in vista della cena, che vedrà come portata principale un’insalatona di lattuga, mais e pomodori. Niente paura, c’è spazio anche per il dolce: qualche fetta di ananas e un succo di frutta alle prugne concluderanno degnamente la giornata!

Secondo giorno di dieta

E’ il momento dei carboidrati… aiuteranno a ritrovare le forze dopo il primo giorno di dieta disintossicante, in assoluto il più impegnativo. Iniziate con una colazione a base di succo di mirtillo e 2 fette biscottate integrali, spalmate con 2 cucchiaini di marmellata del gusto preferito. Lo spuntino sarà a base di tè verde mentre a pranzo potrete introdurre un buon riso al pomodoro, non più di 60 grammi! Concedetevi infine qualche fetta di ananas e una spremuta di pompelmo, che aiuteranno a bruciare i grassi! Per la merenda di metà pomeriggio preparate il solito centrifugato di sedano, carota e kiwi mentre piatto forte della cena sarà un minestrone di verdure con 100 gr di patate e 50 gr di legumi secchi. Concludete con le solite fette di ananas.

Terzo giorno di dieta

E’ il momento di inserire le proteine, meglio se di origine vegetale, che favoriranno ulteriormente la disintossicazione dell’organismo. La colazione sarà a base di succo di mirtillo e latte di soia con cereali integrali, non più di 40 grammi. Tè verde per la merenda di metà mattinata e a pranzo 60 gr di riso al pomodoro, insalata di patate, fagioli e fagiolini e qualche fetta di ananas. A metà pomeriggio potrete concedervi uno yogurt di soia mentre la cena sarà a base di patate, carciofi e 100 gr di formaggio magro, da saltare in padella e da accompagnare con un panino integrale. Concludete con le solite fette di ananas… e la linea è riconquistata!

Dieta detox: il menu per disintossicarsi

Colazione: 30gr di cereali senza zucchero e 1 bicchiere di latte vegetale (soia, riso, mandorla, etc.) + 1 frutto di stagione (kiwi, arancia, mandarino, etc.) oppure 1 tazza di tè verde con 1 cucchiaino di miele e 30gr di muesli + 1 frutto di stagione
Spuntino: 1 tisana o infuso depurante (al finocchio, malva o zenzero) con 1 cucchiaino di miele a piacere
Pranzo: 60gr di riso integrale e verdure a piacere (piselli, carote, zucchine, etc.) condito con un filo di olio di oliva e limone a piacere oppure 70gr di pasta senza glutine con un condimento leggero (es. sugo al pomodoro) +1 ciotola di insalata con verdura fresca + 1 frutto di stagione
Spuntino:1 tisana o infuso depurante (al finocchio, malva o zenzero) con 1 cucchiaino di miele a piacere
Cena: 150gr di carne bianca oppure pesce magro (sogliola, platessa, gallinella) + verdura a piacere cotta a vapore condita con poco olio d’oliva + 1 frutto di stagione
Spuntino serale: 1 infuso di camomilla con 1 cucchiaino di miele a piacere

Cibi da evitare

Mentre seguirai questa dieta, dovrai specificamente evitare questi cibi: salumi, alimenti affumicati e/o fritti, cioccolato, latte e derivati (formaggi, burro, etc.), caffè, uova, carne rossa, bevande gassate e/o zuccherate, carboidrati raffinati (pane, pasta di semola, crackers, etc.), alimenti confezionati (biscotti, brioches, snack vari, salatini, etc.), alcolici.

Qualche consiglio utile

Se segui un regime alimentare vegetariano, sostituisci le proteine della carne con i legumi, preferibilmente non in scatola. Questi che ti abbiamo dato sono esempi e consigli su come affrontare e gestire una dieta detox, puoi decidere tu cosa mangiare, l’importante è attenersi ai consigli: niente carboidrati la sera e prediligi le proteine a cena. Ricorda che il principio delle dieta detossinante non è dimagrire, ma liberare il corpo dai “rifiuti”. Un’eventuale perdita di peso è la conseguenza di un’alimentazione corretta e bilanciata.