La dieta invernale

da , il

    Non so voi ma personalmente in inverno la mia voglia di minestre e minestroni aumenta a dismisura. Se anche per voi è così, sappiate che questa è un’ottima abitudine per la vostra linea! Anche se non avete più voglia di fresche insalate potete sostituire la verdura fresca con quella cotta.

    Anche se non seguite in modo rigido la dieta del minestrone sostituire un pasto al giorno con una minestra di verdure è una soluzione ottima, per il benessere e per la linea. Ecco qualche ricetta per non rimanere mai a corto di idee gustose.

    Minestra patate e piselli

    INGREDIENTI

    600 g di piselli freschi (circa 200 g di peso sgranato)

    200 g di patate

    1 scalogno

    2 cucchiai d’olio extravergine di oliva

    2 spicchi d’aglio

    1 litro di brodo vegetale

    sale

    pepe

    80 g di pasta tipo tubetti

    PREPARAZIONE

    Sgranare i piselli. Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti; pulire lo scalogno e tritarlo finemente. Soffriggetelo in una pentola per minestra con l’olio e l’aglio spellato a fiamma media.

    Nel frattempo scaldare il brodo:una volta che lo scalogno è dorato togliere l’aglio, aggiungere le patate e mescolare. Unite poi ipiselli, mescolare e cuocere un paio di minuti girando continuamente, senza fare attaccare le patate alla pentola.

    Fate cuocere una decina di minuti dopo avere aggiunto un paio di mestoli di brodo, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe.

    Aggiungere quattro o cinque mestoli di brodo, portate ad ebollizione e regolare di sale e buttare la pasta.

    A fine cottura unite una grattugiata di pepe e servite.