La dieta rende nervosi e stressati

E’ stato dimostrato come la dieta renda nervosi e stressati: anche grazie ad uno studio è risultato che, chi mangia meno, è più nervoso e di malumore.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 21 marzo 2011

La dieta rende nervosi e stressati

Quello che per tutti era un sospetto, oggi trova conferma: la dieta rende più nervosi e stressati. Ecco cosa ha dimostrato uno studio pubblicato dal Journal of Consumer Research. La prova scientifica arriva grazie ad alcuni esperimenti che hanno dimostrato come chi è a dieta può soffrire di stress e nervosismo: lo studio è stato effettuato dai ricercatori della Northwestern University che hanno chiesto ad un gruppo di persone di scegliere di mangiare una mela o una barretta di cioccolato e poi di guardare un film. Sapete cosa hanno scoperto?

Gli scienziati hanno così sottolineato: ”Abbiamo dimostrato che esercitare l’autocontrollo aumenta la probabilità che le persone diventino aggressive verso gli altri, e che in particolare essere a dieta rende irritabili”.

Chi ha mangiato una mela ha preferito film con scene più forti dove i temi principali erano la rabbia e la vendetta mentre chi aveva mangiato la barretta di cioccolato, aveva preferito film più soft e accomodanti. E’ stato poi testato come, le persone a dieta preferivano campagne pubbliche improntate sulla paura e sulle scene scioccanti.

“La ricerca ha dimostrato che chi sta cercando di controllarsi riguardo al cibo è più suscettibile – scrivono gli autori – e bisognerebbe tenerne conto nelle campagne contro l’obesità, scegliendo messaggi più positivi”.

Sarà infatti capitato anche a voi di sentirvi più aggressivi e nervosi durante una dieta mentre mangiare in modo equilibrato e gustoso è il modo migliore per vivere in modo sereno e felice.