La dieta vitaminica per affrontare la stagione fredda!

Oggi vi proponiamo la favolosa e sanissima dieta vitaminica per affrontare la stagione fredda e per avere un fisico invidiabile e una salute di ferro!

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 12 ottobre 2011

La dieta vitaminica per affrontare la stagione fredda!

Fare il pieno di sostanze perfette per il nostro benessere e dire addio a due chiletti di troppo è facilissimo con la dieta vitaminica, perfetta per affrontare la stagione fredda. Ricordate sempre che la frutta e la verdura sono le fonti primarie di vitamine che sono indispensabili in qualsiasi periodo della nostra vita ma soprattutto durante i cambi di stagione. La dieta che vi proponiamo oggi è infatti molto equilibrata e prevede un grande consumo di cibi freschi ed ipocalorici, perfetti per tutti coloro vogliono stare in forma in modo da avere anche una salute di ferro.

Lunedì
colazione: 1 spremuta d’arancia
spuntino: 1 kiwi
pranzo: un frullato con 150gr di latte scremato e 200gr di banane
merenda: 300gr di cocomero
cena: 130gr di fesa di tacchino ai ferri, fagiolini all’agro, una coppetta di frutti di bosco.

Martedì
colazione: un succo di pera
spuntino: 2 albicocche
pranzo: insalata di lattuga, mezza mela verde, 50gr di prosciutto cotto, mezza papaia in macedonia
merenda: frullato con 200gr di pesche e limone, 150gr di tè, 3 cubetti di ghiaccio.
Cena: 80gr di tonno sott’olio, insalate miste verdi, 200gr di ananas

Mercoledì
colazione: una spremuta di pompelmo
spuntino: 2 fettina di melone
pranzo: 70gr di risotto con 80gr di pere e 80 gr di scamorza bianca
spuntino: frullato con 70gr di fragole, 70gr di ciliegie, 125 gr di latte scremato e 5 gr di miele
cena: 150gr di nasello al forno , spinaci lessi, una macedonia di stagione

Giovedì
colazione: 1 succo di albicocche
spuntino: 1 pesca
pranzo: 50gr di prosciutto crudo con 250gr di melone, una coppetta di macedonia con una pallina di gelato alla vaniglia
merenda: 2 susine
cena: 1 uovo alla camicia, zucchine in pomodoro, 150gr di uva

Venerdì
colazione: una spremuta di pomplemo o arancia
spuntino: una coppetta di frutti di bosco
pranzo: 200gr di gamberi ai ferri, una fetta di ananas a dadini, una coppetta di sorbetto al limone
merenda: una bevanda con 120gr di ciliegie, una banana piccola, 1 yoghurt magro,acqua
cena: un involtino di bresaola ripieno con un cucchiaio di formaggio in fiocchi, insalata verde con 5/6 fragole e 200gr di melone.

Sabato
colazione: un succo di 150gr di frutti di bosco, mezza mela, 4gr di zucchero, 2 frollini
spuntino: 2 albicocche
pranzo: un frullato: 200gr di cocomero, 200gr di melone, 250gr di latte scremato e 250gr di succo d’arancia
merenda: 200gr di ananas fresco
cena: 130gr di petto di petto di pollo arrosto, un pomodoro gratinato, 2 fichi

Domenica
colazione: spremuta con mezza arancia, mezzo pompelmo , 4 albicocche, 5 gr di miele
spuntino: 2 prugne
pranzo: 60gr di maccheroni con 50gr di ricotta, insalata con un’arancia ,aglio,olio e olive nere.
Spuntino: frullato: 200gr di pesche, mezzo limone, 150gr di tè e 3 cubetti di ghiaccio tritati.
Cena: insalata mista con un uovo sodo,una mela.
Condimenti concessi: 2 cucchiaini di olio al giorno da distribuire a piacere tra le varie pietanze.