La massa grassa nelle adolescenti è importante per lo sviluppo delle ossa

Le ragazze spesso sono più grasse dei ragazzi e compensano la mancanza di massa magra con quella grassa. Questo signifiva – ha spiegato il ricercatore - che sono piu' a rischio nel caso di improvvise perdite di peso. Il loro scheletro in via sviluppo potrebbe risentire maggiormente della diminuzione del peso, mettendo a rischio osteoporosi una volta raggiunta l'età adulta.

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 8 gennaio 2010

La massa grassa nelle adolescenti è importante per lo sviluppo delle ossa

La dieta da ragazzini, tranne in casi di obesità dichiarata, non va bene. Soprattutto le ragazze hanno bisogno di massa grassa perché durante la crescita permette di aumentare le dimensioni e la lunghezza delle ossa. Non assecondate quindi le vostre figlie in percorsi di dimagrimento. State attenti che abbiano un’alimentazione equilibrata e completa, ma davanti a un paio di chili in più fate finta di nulla. Questa teoria è emersa da un nuovo dei ricercatori della University of Bristol (Gran Bretagna) che hanno deciso di mettere in guardia dai problemi che le perdite di peso potrebbero avere sullo sviluppo osseo.
La massa magra corporea e’ uno dei fattori maggiormente determinanti per lo sviluppo delle ossa durante tutta la vita, ma finora non era chiaro se la massa grassa potesse avere effetti positivi o negativi sulle ossa. I ricercatori hanno utilizzato una particolare tecnica di raggi X per determinare la percentuale di massa grassa e magra in oltre 4 mila ragazzi e ragazzi dell’età media di 15 anni.

Le ragazze spesso sono più grasse dei ragazzi e compensano la mancanza di massa magra con quella grassa. Questo signifiva – ha spiegato il ricercatore – che sono piu’ a rischio nel caso di improvvise perdite di peso. Il loro scheletro in via sviluppo potrebbe risentire maggiormente della diminuzione del peso, mettendo a rischio osteoporosi una volta raggiunta l’età adulta. Poi ricordiamoci, le donne sono più belle con qualche chilo in più.