La ricetta light delle crepes, dolci e salate

Ecco a voi la buonissima ricetta light delle crepes, dolci e salate perfette per ogni occasione e per tutti i vostri pranzi ma anche per la colazione.

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 24 novembre 2011

La ricetta light delle crepes, dolci e salate

Oggi vi proponiamo la ricetta light delle crepes, dolci e salate, a seconda del vostro gusto e delle vostre preferenze. Si tratta di un impasto più leggero del solito per tutti gli amanti di questi piatto originario della Francia. Ovviamente le potrete gustare sia per pranzo, magari con un contorno di insalata, ma anche a colazione con un ripieno dolce e goloso. Una ricetta semplicissima per un piatto che risolve i nostri dubbi in cucina e che può essere utile anche per preparare degli sfiziosi cannelloni o tante altre ricette a seconda della vostra fantasia.


Ingredienti
100 gr di farina 00
5 albumi d’uovo
250 ml di latte parzialmente scremato
1 pizzico di sale
Olio di semi per cuocere le crepes q.b.

Preparazione

Per prima cosa mescolate tutti gli ingredienti in una bacinella e mescolare bene per eliminare tutti i grumi: lasciate l’impasto in una pellicola e riponetelo in frigo (almeno 30 minuti). Fate cuocere in una padella leggermente unta da un lato e dall’altro. Ora le vostre crepes sono pronte ad essere farcite.

Ingredienti per la crepe dolce

50 g di zucchero
40 g di burro
5 mandarini
100 ml di liquore all’arancia
Mezzo limone

Spremete bene i mandarini e nel frattempo fate sciogliere in una padella lo zucchero con 20 g di burro e qualche goccia di succo di limone. Aggiungete poi il succo di mandarini, la scorza e il succo di mezzo limone e fate addensare. Ponete le crepes nella padella in modo che si insaporiscano con questo succo.

Ingredienti per la crepe salata
Ingredienti

500 g di zucchine
500 ml di besciamella
70 g di parmigiano grattugiato
Uno spicchio d’aglio

Preparazione
Unite l’olio d’oliva in una padella con lo spicchio d’aglio e fate insaporire: aggiungete anche le zucchine tagliate a dadini e cuocete per 20 minuti aggiungendo infine il parmigiano e un po’ di besciamella.