La zucca è il perfetto alleato di stagione per perdere peso

Oggi vi proponiamo una dieta molto particolare e sana perché la zucca è il perfetto alleato di stagione per perdere peso.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 11 ottobre 2011

La zucca è il perfetto alleato di stagione per perdere peso

Davvero gustosa e molto particolare, la zucca è il perfetto alleato di stagione per dimagrire e per stare in forma anche nella stagione fredda. Pochi ne sono a conoscenza ma la zucca ha davvero pochissime calorie nonché proprietà depurative, snellenti e rigeneranti. Va detto che questo è il periodo giusto per provare una dieta della zucca, perché l’autunno è la stagione ideale per consumarle. Pensate poi che la zucca ha solo 18 calorie per etto, 340 mg di potassio e anche moltissime fibre, per la regolarità intestinale.

LUNEDI’

Colazione
1 yogurt bianco (125 g)
– spremuta di arancia o 1 frutto (200 ml)
– 1 fetta di pane (30 g)

Pranzo
– Pasta (70 g) e piselli freschi (100 g)
– 1 cucchiaio di olio, 250 g di zucca al vapore condita con 1 cucchiaio di olio e pepe, crescenza light (50 g)

Cena
– polpo (150 g) e patate (200 g) con prezzemolo
– 1 cucchiaio di olio, insalata di lattuga e funghi champignons (100 g)
– 2 cucchiaini di olio
– 1 coppa di mirtilli al naturale

MARTEDI’

Colazione
– 1 fetta di crostata (60 g)
– tè al limone

Pranzo
– riso (70 g) con zucca (200 g)
– 1 cucchiaio di olio, fesa di tacchino (130 g) al forno con curry e carote affettate a piacere

Cena
– 1 piatto di crema di zucca (200 g verdure + 100 ml di latte + 10 g di grana + acqua qb), 1 uovo strapazzato (60 g) con asparagi (200 g) + 1 fiocco di burro crudo (5 g)
– pane integrale (50 g)

MERCOLEDI’

Colazione
– latte di soia o parz. scremato (200 ml)
– orzo
– 5 frollini

Pranzo
– carpaccio di pesce spada con limone (150 g) con un 1 cucchiaio di olio
– 1 patata e 250 g di zucca a dadini cotte al cartoccio o al forno con un 1 fiocco di burro (5 g)

Cena
– riso (75 g) e piselli freschi (100 g) con un 1 fiocco di burro crudo (5 g)
– insalata verde (150 g) con tonno al naturale (100 g) e un 1 cucchiaio di olio

GIOVEDI’

Colazione
– latte parzialmente scremato (200 ml)
– caffè
– cornflackes (40 g)

Pranzo
– fusilli (70 g) al pomodoro con 1 fiocco di burro ( 5g)
– insalata di legumi misti freschi (piselli 100 g , fagioli 70 g)
– 1 cucchiaino di olio

Cena
– bistecca alla griglia (180 g)
– zucca (250-300 g) bollita o al vapore condita con 1 cucchiaio di olio e pepe, 1 panino integrale (50 g)

VENERDI’

Colazione
– cappuccio (200 ml latte intero + caffè)
– 1 brioche (50 g)

Pranzo
– spaghetti (70 g) con vongole (100 g) con 1 cucchiaio di olio
– insalata di pomodori (200 g) con un 1 cucchiaio di olio

Cena
– spezzatino di vitello (180 g) con zucca (250 g)
– macedonia (250 g)

SABATO

Colazione
– 200 ml latte intero o yogurt intero bianco
– muesli 40 g

Pranzo
– riso (70 g) alla zucca (200 g) + grana (5 g) + 1 cucchiaio di olio
– cavolfiore o altra verdura (200 g) gratinato in forno con fiocchi di latte (100 g)

Cena
– fesa di tacchino ai ferri (180 g)
– spinaci con limone (240 g) + grana (5 g) con un 1 cucchiaio di olio
– 1 panino (60 g)

DOMENICA

Colazione
– latte parz. scremato (200 ml)
– caffè
– 4 fette biscottate con un velo di marmellata light (25 g)

Pranzo
– pasta (70 g) con zucca (200 g) e zafferano + grana (5g)
– insalata verde mista in quantità libera con gamberetti (150 g) e 1 cucchiaio di olio
Cena
– 1 pizza al prosciutto e verdure