Le bibite zuccherate sono pericolose per la linea

da , il

    Non c’è più speranza per nulla. Gli alcolici no, l’acqua mette tristezza, le bevande dietetiche “senza zucchero” fanno male ai reni e quelle zuccherate fanno ingrassare, anche i succhi.

    Questa volta la sentenza cade sulle bibite zuccherate di ogni tipo e specie: che sia anche il succo di frutta zuccherato che, si potrebbe pensare, dovrebbe essere meglio che non la “bibita” per eccellenza. A sostenerlo è lo studio condotto dai ricercatori della Pennsylvania State University (Usa).

    Dai dati raccolti è emerso che le ragazze che bevevano abitualmente latte o succhi di frutta al 100% e non zuccherati, il peso restava nella norma. Mentre coloro che assumevano due o più bevande zuccherate al giorno mostravano maggiori percentuali di grasso corporeo e avevano rilevanti probabilità di essere in sovrappeso rispetto alle coetanee che bevevano una o meno bevande zuccherate al giorno.

    Si è scoperto inoltre che la percentuale di ragazze in sovrappeso era del 39% tra quelle di 5 anni e del 32% tra quelle di 15 anni. Percentuale che scendeva al 16% e 19% nelle ragazza che bevevano una sola bibita zuccherata al giorno. Puntate sui centrifugati si frutta per stare tranquille.

    Foto tratte da

    yogurtlandia-altamura.it Bar.it ricettericette.it