Proprietà nutritive della zucca: benefici e consigli utili

Le proprietà nutritive della zucca sono innumerevoli, così come i suoi impieghi. Utilizzata come ingrediente per preparare piatti salati o dolci o semplicemente gustata da sola, la zucca è il simbolo dell’autunno.

Pubblicato da Francesca Secci Martedì 5 novembre 2019

Proprietà nutritive della zucca
Foto Shutterstock | Romolo Tavani

Forse non sapevate che la zucca contiene una quantità smisurata di proprietà benefiche utili per aggiungere nutrimento alla tua dieta e aumentare il gusto di praticamente tutto ciò che desideri. Dolce o salato? La zucca si completa con entrambi ed è piuttosto povera di calorie, il che lo rende un alimento dietetico eccellente. Come se aveste bisogno di più scuse per mangiare chicche speziate tutto l’anno, ecco le fantastiche proprietà nutritive della zucca.

La zucca, un contenitore di vitamine

Altamente nutriente e particolarmente ricca di vitamine e minerali, la zucca è anche relativamente povera di calorie, poiché contiene il 94% di acqua.

Una curiosità: la zucca è scientificamente un frutto, poiché contiene semi. Tuttavia, è nutrizionalmente più simile alle verdure che alla frutta.

Anche i semi di zucca sono commestibili, nutrienti e collegati a numerosi benefici per la salute. Qui alcuni consigli sul come pulire la zucca e recuperare i suoi semi.

Una tazza di zucca contiene oltre il 200% dell’apporto giornaliero raccomandato di vitamina A, importante per la salute degli occhi e la visione notturna. Il colore arancione brillante della zucca deriva dalla sua alta concentrazione di beta-carotene, che aiuta anche a proteggerci dai dannosi raggi UV del sole. Di conseguenza, un’altra delle proprietà nutritive della zucca è quella di mantenere la pelle giovane e fresca.

La zucca è ricca di vitamina C, che aiuta ad aumentare la produzione di globuli bianchi e coadiuva le cellule immunitarie a lavorare in modo più efficace per far guarire le ferite più velocemente.

Non è finita qua! La zucca è anche una buona fonte di vitamina E, ferro e acido folico, indispensabili per il sistema immunitario.

Ottima per i muscoli (e prima di andare a letto)

La zucca contiene anche magnesio, un minerale di cui molti di noi non ne hanno mai abbastanza e che è molto importante per alcune funzioni del corpo come la creazione di energia, il rilassamento muscolare e la regolazione del sistema nervoso. Quindi, mangiare la zucca dopo un duro allenamento può essere particolarmente utile nel recupero, per diminuire quei fastidiosi dolori muscolari.

Ha più potassio di una banana

La zucca è ricca di potassio, un minerale necessario per la contrazione muscolare, una buona digestione, il bilancio idrico e una sana pressione sanguigna. Ci sono oltre 500 milligrammi di potassio in una tazza di zucca in scatola, più di quello contenuto in una grande banana!

Le proprietà nutritive della zucca: sentitevi più sazi più svegli e più felici

I semi di zucca contengono circa 1,7 grammi di fibra alimentare ogni 28 grammi circa, mentre la zucca schiacciata ha solo 50 calorie per tazza e 3 grammi di fibra. La fibra aiuta sentirvi sazi più a lungo, il che mantiene a bada l’appetito in modo da consumare meno nel complesso. Un sollievo per la linea!

I semi di zucca sono ricchi di triptofano, l’amminoacido che contribuisce alla sonnolenza. Il triptofano aiuta il corpo a produrre serotonina, il neurotrasmettitore per il benessere. Non solo, i semi di zucca favoriscono un sonno migliore, mentre la serotonina migliora l’umore.