Le ricette light a base di pesce per l’estate

Le ricette light a base di pesce per l'estate sono perfette per chi vuole dimagrire ma nello stesso tempo non vuole anche rinunciare ad una dieta sana ed equilibrata piena di gusto.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 30 luglio 2012

Le ricette light a base di pesce per l’estate

Le ricette light a base di pesce sono perfette da realizzare in estate: ricordate che il pesce è un alleato importantissimo nella nostra dieta perché povero di calorie ma ricco di vitamine, fosforo e altri elementi importanti per la salute. Vediamo quindi insieme le ricette light a base di pesce, facilissime da realizzare, perfette per l’estate e che piaceranno a tutti, anche ai bambini. Ricordate sempre di accompagnare i vostri piatti principali con dei contorni di verdura, cotta o cruda,

Filetti di pesce bianco al cartoccio

Ingredienti:
filetti di merluzzo 600 g
1 bicchiere di vino bianco secco
1 ciuffetto di prezzemolo
1 ciuffetto di maggiorana
erba cipollina se possibile fresca
1/2 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale poco
pepe
Preparazione:
Per prima cosa tagliate i filetti di pesce ben lavati e puliti. Lasciateli insaporire in un recipiente con un po’ di vino e nel frattempo tritate finemente il prezzemolo, la maggiorana, l’aglio e l’erba cipollina mettendo il tutto sul pesce. Ora potete preriscaldare il forno a 200 °. Ponete ogni pezzo di pesce sulla i carta da forno, condire con l’olio e chiudete il cartoccio: cuocete per 15 minuti.

Pesce spada al basilico

Ingredienti:
100 g. di pesce spada a fettine
10 g. farina integrale
1 ciuffo di basilico tritato
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
mezzo bicchiere di latte parzialmente scremato
Preparazione:
Scaldate dell’olio in una padella e rosolate le fettine di pesce: toglietele dalla padella e poi versate il latte nella stessa padella, con la farina integrale, il basilico tritato e con questo misto condite il pesce che avete precedentemente scottato.

Polpette di pesce spada

Ingredienti:
400 g di pesce spada
100 g di mollica di pane lasciata ammollare nel latte
farina
vino bianco,
brodo
olio extravergine di oliva
1 foglia di sedano
sale e pepe
Preparazione:
Triturate con il mixer la polpa di pesce spada, unite anche la mollica strizzata, sale, pepe e un trito di sedano. Queste piccole polpette andranno poi infarinate e passate in padella con olio caldo. Sfumate il tutto con del vino bianco e bagnatele con del brodo, facendo cuocere per 5 minuti.