Mangiare sano: tornano le arance dell’AIRC

Come ogni anno tornano nelle principali pizze italiane le arance dell’AIRC, per raccogliere fondi a favore dell'Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc).

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 28 gennaio 2010

Mangiare sano: tornano le arance dell’AIRC

Come ogni anno tornano nelle principali pizze italiane le arance dell’AIRC, per raccogliere fondi a favore dell’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc). La campagna da 16 anni è sostenuta dalla Regione Sicilia che promuove, insieme alle sue arance, un concetto di sana alimentazione: “Una sana alimentazione tiene lontane molte malattie” sottolinea Igor Cassina, oro olimpico di Atene 2004 e testimonial di Airc. Mangiare sano e fare sport è il sistema infallibile per assicurare il benessere del nostro fisico. “Il vero lusso è il lusso del tempo, e del cibo sano”, ribadisce Alberto Costa, direttore della Scuola europea di oncologia.

Pensate che gli studiosi dell’ Airc hanno sottolineato come il 30% dei tumori sia correlato a un’alimentazione squilibrata.

“Una dieta ricca di cibi troppo raffinati, un consumo elevato di prodotti animali e uno stile di vita sedentario portano allo sviluppo di numerose patologie cronico-degenerative, che potrebbero essere prevenute adottando un’alimentazione più naturale. E le arance rosse di Sicilia rappresentano una buona fonte di sostanze utili per la salute, a partire da quelle contenute nella loro buccia”, sottolineano dall’Airc.

Non mancate a questo importantissimo appuntamento: per sapere dove trovare le arance della salute (al prezzo di 9 euro a reticella), cliccate il sito www.arancedellasalute.it o chiamate il numero verde 840 001 001.