Menu di San Valentino light

Ecco un menu light ma gustoso per la cena di san valentino.

Pubblicato da Camilla Buffoli Giovedì 13 febbraio 2014

Menu di San Valentino light

Menu di San Valentino light, per una cena da innamorati a basso contenuto calorico. Missione impossibile? Non proprio, perché non è vero che per fare un’ottima figura dietro i fornelli e a tavola è necessario cucinare piatti carichi di grassi e calorie. Basta scegliere le ricette giuste e il menu ipocalorico, light ma gustoso al punto giusto è servito, anche per la cena più romantica dell’anno.

L’antipasto: la tartare di tonno al profumo di agrumi

tartare di tonno
Ingredienti: 400 g di tonno fresco a tranci; 1 arancio, 1 limone e un pompelmo rosa; olio extravergine di oliva; sale e pepe q.b.

Preparazione: grattugiare la scorza di arancia e di limone; spremere il succo di un limone, metà arancia e metà pompelmo rosa; riporre in una bacinella l’olio, le scorse e il succo degli agrumi; mescolate fino a ottenere un’emulsione; tagliare finemente il tonno, riporlo in una ciotola e versarci sopra l’emulsione, mescolate bene il tutto e lasciate insaporire per un paio d’ore in frigorifero. Servire utilizzando un coppa pasta, per un effetto estetico più gradevole.

Il primo: tagliolini con gamberi e vongole

tagliolini gamberi e vongole

Ingredienti: 200 g di tagliolini; 200 g di gamberi; 100 g di vongole veraci; olio extravergine di oliva; 1 limone; foglie di menta; sale e pepe q.b.

Preparazione: scottare per pochi minuti i gamberi in padella, dopo averli puliti; dopo aver fatto aprire le vongole, scolarle e unirle ai gamberi; utilizzando l’acqua di cottura delle vongole cuocere la pasta al dente. Nel frattempo, pestare le foglie di menta, aggiungere il succo di limone, l’olio, un pizzico di sale e di pepe. Scolata la pasta, saltarla in padella con il pesce e aggiungere l’emulsione profumata alla menta e il primo è pronto da servire.

Il secondo: orata alle erbe

Orata alle erbe

Ingredienti: 1 orata da circa 400g; 100g di cipolla tritata fine; 1 bicchiere di vino bianco secco; prezzemolo; erba cipollina e dragoncello; sale, alloro, timo; 100g di funghi.

Preparazione: dopo aver pulito con cura l’orata, metterla in un tegame, aggiungendo tutti gli altri ingredienti, tranne i funghi, da riporre in forno con il coperchio per 30 minuti a 160 gradi. Trascorsa mezz’ora, aggiungere i funghi, puliti e tagliati a fette sottili, per poi proseguire la cottura sui fornelli, a fuoco lento per altri 15 minuti.

Il dolce: frutti di bosco golosi

Frutta golosa

Ingredienti: fragole, lamponi, more, ribes e fragoline di bosco; cioccolato fondente; mandorle; spiedini di legno.

Preparazione: Inserire le fragole e gli altri frutti di bosco sullo spiedino di legno; scaldare e sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente; tagliare a scagliette e pezzetti fini le mandorle. Sciolto il cioccolato, immergervi gli spiedini di frutta, per poi decorare e completare il tutto con le mandorle tritate.