Obesità, chili di troppo addio con i mirtilli

I mirtilli possono davvero cambiare la vita a molte persone in futuro, soprattutto perchè secondo un nuovo studio sono dei potenti brucia grassi in grado di ridurre l'obesità.

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 11 aprile 2011

Obesità, chili di troppo addio con i mirtilli

Obesità addio con i mirtilli. Non è uno slogan pubblicitario, ma il risultato di un interessante studio firmato dai ricercatori della Texas Woman’s Universy (TWU) di Denton, in Texas (Usa) che hanno scoperto che i mirtilli bloccano l’adipogenesi, ovvero la crescita delle cellule adipose, e inducono la lipolisi, in altre parole il processo attraverso cui i grassi vengono usati dall’organismo a scopo energetico. Insomma, tutto ciò può essere davvero una svolta per la linea, soprattutto in vista dell’estate.

Lo studio si è svolto su un gruppo di topolini, diviso in tre, con ovviamente tre diete diverse. “La dose più elevata di polifenoli ha prodotto una diminuzione del 73% dei lipidi mentre la dose più bassa ha mostrato una diminuzione del 27%”. Ricordiamo, tra l’altro, che i mirtilli sono degli ottimi antiossidanti.

Direi che si è mostrato fin da subito davvero un ottimo risultato. C’è la necessità di ampliare un po’ di più la conoscenza di questa dinamica, al fine di studiare magari un prodotto o un integratore contro l’obesità e chili di troppo.

Inoltre, le dosi devono essere ancora testate sull’uomo per assicurarsi l’efficacia, ma anche eventuali effetti collaterali. Intanto bevete succo di mirtillo, mangiateli così perché fanno molto bene alla circolazione.