Obesità: mirtilli alleati nella dieta

da , il

    Obesità: mirtilli alleati nella dieta

    Per combattere l’obesità, i mirtilli potrebbero rivelarsi degli alleati molto preziosi. Secondo una recente ricerca infatti, questi piccoli frutti sono un toccasana per contrastare e combattere l’accumulo del grasso in eccesso. Il merito sarebbe dei polifenoli, sostanze antiossidanti che nei mirtilli si trovano in grande quantità. Questi elementi possono infatti inibire l’adipogenesi, ovvero lo sviluppo delle cellule adipose. La ricerca è stata svolta dagli studiosi della Texas Woman’s University di Denton, negli Stati Uniti, che hanno presentato i risultati dello studio in occasione dell’Experimental Biology 2011.

    “La dose più elevata di polifenoli ha prodotto una diminuzione del 73% dei lipidi mentre la dose più bassa ha mostrato una diminuzione del 27%. Abbiamo, però, ancora bisogno di testare queste dosi negli esseri umani” hanno così sottolineato gli autori. I mirtilli potrebbero quindi essere l’alleato davvero insostituibile per tutte le persone sempre il lotta con i chili di troppo ma anche per tutti coloro che soffrono di vere e proprie patologie che li portano ad ingrassare.