Obesità: sovrappeso per metà degli italiani

da , il

    Nonostante l’estate sia alle porte molti italiani sembrano non preoccuparsene: la prova costume evidentemente non spaventa tutti, almeno non quella metà di italiani che è sovrappeso. In realtà però l’80 % di coloro che sono sovrappeso, in vista dell’estate, ricorre a diete di ogni genere sperando così di dire addio ai chili di troppo accumulati in molti mesi. Chiaramente questi rimedi dell’ultima ora non funzionano o per lo meno possono dare un’illusione iniziale di dimagrimento ma che di certo non dura nel tempo. E le diete a cui si ricorre (chiaramente stiamo parlando di persone che devono perdere molti molti chili) sono delle più strane!

    C’è ad esempio, la dieta dell’ipnosi attiva, inventata dallo psicologo Stefano Benemeglio e che rafforza la volontà dei pazienti davanti al cibo che spesso è visto come una valvola di sfogo da stress e frustrazioni.

    In realtà quindi non si tratta di una dieta vera e propria ma di un modo efficace di controllare la propria volontà e di non arrendersi e cedere davanti alle tentazioni culinarie.

    “L’Ipnosi Attiva non è propriamente una tipologia di dieta ma una tecnica con la quale si può dimagrire perché si riesce ad affrontare meglio la dieta, di qualunque tipo essa sia, senza quella sensazione di frustrazione e di privazione che usualmente caratterizza le diete» sottolinea Stefano Benemeglio.

    «Ma i chili di troppo sono molto spesso solo la punta dell’iceberg, dietro ci sono problemi di altra natura, spesso sentimentali-affettivi: l’amore per il partner sbagliato o la mancanza di affetto. Eppure mantenersi in forma senza rinunciare ai piaceri della tavola è possibile: l’importante è avere un’alimentazione variata, perché la forma e il benessere generale si conquistano mangiando con raziocinio e senza troppe rinunce» conclude Stefano Benemeglio.

    Fotografie tratte da

    tvkristus.com healthspablog.org weight-loss-trust.com dbtechno.com obesitychildhood.wordpress.com