Perdere peso con i cibi per bebé, la nuova moda delle star

da , il

    Perdere peso con i cibi per bebé, la nuova moda delle star

    Per perdere peso le vip farebbero davvero di tutto. Lo dimostra la nuova moda, che ha già contagiato Jennifer Aniston, Lady Gaga e Reese Witherspoon. In cosa consiste? Si nutrono solo di omogeneizzati e prodotti per bebè. È chiamata la ‘Baby Food Diet’ e la creatrice di questo regime alimentare è la celebre stata Tracy Anderson, la personal trainer di Madonna e Gwyneth Paltrow. Devo ammettere che quando ho letto la notizia sono rimasta basita. Sembra impossibile che donne così belle si lascino sedurre da delle diete pericolose e prive di senso.

    Non si è fermata di là dall’Oceano, questa moda sta arrivando anche in Europa. Qui come testimonial c’è già Cheryl Cole, cantante pop. Ma come è costituito la ‘Baby Food Diet’. Si fa solo un pasto al giorno e poi nel corso della giornata si assumono mini porzioni di creme di frutta, verdura, carne e quello di cui avete voglia.

    In Inghilterra questa moda ha fatto scattare una tale mania, tanto che sono in salita i consumi di omogeneizzati. Il più gettonato è il ‘porridge’ per bebè molto saporito, andato completamente a ruba in sole due settimane. Secondo la Anderson è possibile perdere fino a nove chili in sei settimane.

    Perché? Intanto perché i prodotti per bambini sono bilanciati, contengono poche calorie e pochi grassi. Inoltre, hanno un contenuto limitato di zuccheri e di sale. La Aniston è arrivata a mangiarne anche 14 al giorno e se pensate che un barattolo contiene tra le 100 e le 150 calorie al giorno, sono tantissimi. Meglio una classica dieta ipocalorica per adulti. Non si tratta di un regime alimentare particolarmente dannoso, ma sicuramente negativo per l’umore: masticare, infatti, scarica i nervi e fa sentire più felici.