Perdere peso con le gelatine

Le gelatine preparate con agar agar possono davvero essere molto utili per perdere peso e sgonfiare l'addome.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 5 ottobre 2010

Perdere peso con le gelatine

La gelatina di frutta è davvero molto buona e in alcuni casi fa anche dimagrire. In realtà, alla base di tutto c’è l’agar agar, di cui abbiamo in passato già parlato. Si tratta di un’alga da cui si estrai gelificante molto comune in cucina. È molto semplice da usare, perché basta inserire la polvere nel liquido e fare bollire il composto per qualche minuto. Dopo si rovescia il preparato in alcuni stampini e si lascia solidificare. Non altera per nulla i sapori. Quest’alga è davvero molto utile per la salute delle persone perché è fonte iodio, potassio, magnesio, fosforo e calcio. Ma noi interessano le sue capacità di sgonfiare l’addome.

Infatti, è in grado di migliorare il metabolismo e la diuresi. È un ottimo rimedio contro la colite ed è disintossicante. Questo prodotto è perfetto per perdere peso, perché aiuta anche a sentirsi sazi. Per ottenere i migliori risultati, è necessario bere molta acqua, anche per favorire la regolazione dell’intestino.

Il metodo migliore per assumerlo è attraverso il cibo. Si possono preparare delle bevande, da bere prima dei pasti. Se andate in erboristeria vi sapranno consigliare qualche soluzione adatta a voi. Se invece non avete voglia di bere, ma preferite mangiare, preparate una bella gelatina.

È consigliata quella a base di mirtillo, ma potreste usare davvero qualsiasi frutta, ciò che conta – se sei a dieta – ed evitare un carico calorico. La ricetta per due persone è 2 bicchieri di succo (il frutto lo scegliete voi), 1 cucchiaio di sciroppo d’acero, 1 di agar agar.