Perdere peso dopo Natale

Ecco per voi un po’ di consigli per perdere peso dopo le feste di Natale e per ritrovare la forma dopo gli stravizi alimentari ! Vediamo come fare.

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 29 dicembre 2011

Perdere peso dopo Natale

Volete perdere peso dopo Natale? La dieta del post Natale deve essere soprattutto mirata a depurare e a perdere quei chiletti che le feste ci hanno fatto accumulare. Il consiglio è quello di mangiare leggero, perferendo sempre carboidrati non raffinati e integrali, bere molta acqua ed evitare cibi troppo grassi. Sono ovviamente consigliate le verdure, soprattutto asparagi, bietole, broccoli, carote, carciofi, cavolo, cetrioli, cipolla, fagiolini, finocchi, funghi, indivia, insalata, melanzane, peperoni, pomodori, rapa, ravanelli, sedano, spinaci, zucca e zucchini.

COLAZIONE

Una tazza di latte parzialmente scremato (200 ml) con caffè e un cucchiaino di zucchero
3 fette biscottate o due fette di pancarré con 30 g marmellata
oppure
5 fette biscottate
oppure
4 cucchiai di cereali (40 g)
oppure
un pacchetto cracker
oppure
7 biscotti secchi (tipo Oro Saiwa) o 3 frollini

SPUNTINI NELL’ARCO DELLA GIORNATA

Tre porzioni di frutta (o due porzioni e un succo di frutta o una spremuta)
Uno yogurt magro alla frutta (una – due volte la settimana puoi sostituire con un gelato)

GIORNO 1

PRANZO
70 g pasta al pomodoro con un cucchiaino di olio
verdure condite con un cucchiaio d’olio

CENA
70 g di prosciutto crudo sgrassato
verdure condite con un cucchiaio d’olio
60 g pane

GIORNO 2

PRANZO
70 g di riso in risotto con verdure di stagione, un cucchiaino di olio, brodo vegetale o di dado senza glutammato
verdure condite con un cucchiaio d’olio

CENA
Verdure miste con 120 g di tonno al naturale condite con un cucchiaio d’olio
60 g pane

GIORNO 3

PRANZO
Due bistecche di vitello o un quarto di pollo senza pelle
verdure
tre cucchiaini di olio
30 g pane

CENA
70 g di riso in insalata con molte verdure a piacere crude, lessate, grigliate e sottaceto, un cucchiaio di olio e, a scelta:

50 g di tonno al naturale
30 g di prosciutto cotto sgrassato a dadini
50 g di gamberetti lessati
Due – tre cucchiaiate di fagioli o piselli e qualche scaglia di grana

GIORNO 4

PRANZO
2 uova
verdure
due cucchiaini di olio
60 g pane

CENA
Insalata di riso

GIORNO 5

PRANZO
70 g pasta o riso con piselli (100 g di piselli cotti con un cucchiaino d’olio, cipolla, prezzemolo, sale e pepe)
verdure condite con un cucchiaio d’olio

CENA
100 g mozzarella o altro formaggio fresco (stracchino, caciotta, scamorza)
verdure condite con un cucchiaio d’olio
30 g pane

GIORNO 6

PRANZO
70 g di pasta o riso al pomodoro o verdure con un cucchiaino di olio
verdure condite con un cucchiaio d’olio

CENA
200 g pesce magro (eccetto anguilla, pesce gatto, se salmone 100 g) ai ferri, al forno o lesso
verdure
tre cucchiaini di olio
30 g pane

GIORNO 7

PRANZO
70 g pasta o 170 g di gnocchi di patate al pomodoro con due cucchiaini di formaggio
verdure condite con un cucchiaio d’olio

CENA
Una bistecca di carne rossa magra (filetto, vitellone, lonza di maiale) o 100 g roastbeef
verdure
tre cucchiaini di olio
30 g pane