Perdere peso: i cibi ammazza fame

Ci sono alimenti che portano quasi dipendenza, tanto che, quando cominciamo a mangiarli non smetteremmo mai. Ce ne sono altri invece che ci permettono di raggiungere una sensazione di sazietà prima riuscendo così a controllare calorie e peso.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 7 ottobre 2009

Ci sono alimenti che portano quasi “dipendenza“, tanto che, quando cominciamo a mangiarli non smetteremmo mai. Ce ne sono altri invece che ci permettono di raggiungere una sensazione di sazietà prima riuscendo così a controllare calorie e peso.

Non è magia: è solo la loro composizione, come quella di alici e salmone, che comprende anche molti omega3, gli acidi grassi che rendono il nostro metabolismo più veloce, intervenendo sulla leptina, l’ormone che influisce sul processo con cui immagazziniamo le calorie.

Qualche esempio: salmone, sardine, papaya, yogurt, asparagi…con questi alimenti nel piatto sarete sicuri di riuscire a controllare il vostro peso e la vostra linea.

Vi avevamo già parlato delle proprietà dei pop corn: basterà quindi evitare quelli con burro e caramello, perché le fibre povere di grassi e la veloce sensazione di sazietà ci consentano di goderci un fil al cinema sgranocchiando pop corn senza rimorsi.

Sempre ottima la classica mela: vi accorgerete anche voi che basta mangiarne una per sentirsi sazi. Questo è grazie all’acqua e alle fibre che essa contiene.

Fotografie e fonte: salute24.ilsole24ore.com