Pesce: ricette light per l’estate

Mangiare il pesce è molto importante per la nostra alimentazione: oggi vi propongo una ricetta leggera a base di sgombro, cannellini e cipollette. Stuzzicante e golosa per i vostri pranzi estivi.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 19 maggio 2010

Noi lo ripetiamo spesso: consumare il pesce è fondamentale in una dieta equilibrata. Con l’arrivo della bella stagione poi, sale anche la voglia per questo alimento che forse in inverno rimane un po’ troppo trascurato; piatti freddi ma anche caldi facili e veloci da preparare, al contrario di quello che si pensa comunemente. Oggi vi propongo un’insalata davvero sfiziosa: un piatto originale a base di sgombro, cannellini e cipollette che stuzzicherà il vostro appetito. Lo sgombro è sott’olio ma con le stesse proprietà del pesce fresco, come abbiamo sottolineato qualche tempo fa.

Cannellini, sgombro e cipolletta
Ingredienti per 4 persone:
350 g. (circa) di fagioli canellini in scatola
200 g. (circa) di filetti di sgombro sott’olio,
una cipollina rossa
qualche foglia di basilico
aceto di vino quanto basta
olio extravergine d’oliva quanto basta
sale e pepe bianco quanto basta.

Preprazione:

Scolate i fagioli e passateli velocemente sotto l’acqua corrente: fateli sgocciolare per qualche minuto.

Nel frattempo tagliate la cipolletta a fettine sottili e aggiungete i fagioli ben scolati. Levate i filetti di sgombro dall’olio, spezzettali e uniteli ai fagioli. Lavate le foglie di basilico, spezzettale con le mani e unitele agli latri ingredienti: infine condite con sale, olio, aceto e una spruzzatina di pepe bianco.