Peso forma, i più magri al mondo sono i giapponesi

La popolazione più grassa sono gli americani, quella più magra i giapponesi con un indice di 24

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 4 febbraio 2011

Peso forma, i più magri al mondo sono i giapponesi

Il peso forma è qualcosa di misterioso per molte persone e questo a causa dell’obesità che sta dilagando nel mondo (è raddoppiata in 30 anni). Si continua a parlare di questa preoccupante realtà, soprattutto per i problemi di salute che le persone, andando avanti con gli anni, possono accusare, ma sembra che a nulla porti. Tre studi, pubblicati sulla rivista Lancet, hanno fatto il quadro della situazione: una persona su 10 è obesa, si stima che le persone obese siano in totale oltre mezzo miliardo, circa 205 milioni gli uomini e 297 milioni le donne.

Ma c’è molto di più. Tra i Paesi con reddito più alto, gli americani sono i più grassi al mondo, hanno un indice di massa corporea media di 28 ed è tantissimo se si calcolano proprio tutti da bambini a adulti. I giapponesi sono i più magri del mondo è hanno un BMI pari a 24.

Ricordiamo poi che tra le popolazioni con più taglie XXL anche quella delle Isole Samoa, nel cuore del Pacifico, è messa davvero male. Le donne turche e ceche hanno il più alto indice nell’aria europea, entrambe intorno a 28. Le donne svizzere il più basso, con circa 24.

L’obesità non è solo una questione di forma o di peso, si ripercuote anche sulla salute. Per fortuna la pressione alta, o ipertensione controllata, è lievemente calata, è però boom di ipertesi che sfuggono al controllo medico: sono passati da 600 milioni a 1 miliardo in 30 anni. Insomma, il quadro è davvero grave oltre che sconfortante.