Peso forma, perché qualcuno non riesce a mantenerlo?

Non tutti riescono a mantenere la linea. Le persone che riescono a conservare il peso per un po' di tempo probabilmente riescono ad attivare aree del cervello che non si attivano nelle altre persone. Probabilmente è proprio questa la chiave del successo.

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 18 settembre 2009

Il mondo si divide tra chi riesce a mantenere il peso forma e chi ingrassa, nonostante tutti i sacrifici. Perché? Se lo sono chiesti i ricercatori del Miriam Hospital di Providence (Usa).

Lo studio, per analizzare l’attività cerebrale, è stato condotto per mezzo della risonanza magnetica funzionale. Ha coinvolto tre gruppi di partecipanti suddivisi in:

• 18 persone di peso normale
• 16 obese
• 17 persone che avevano perso circa 14 chili e avevano mantenuto il peso raggiunto per almeno tre anni.

Non è la prima volta che si attribuisce la linea al carattere. La risposta alla domanda sta proprio una differente attività cerebrale alla base del successo o del fallimento nel mantenere il peso ideale. Le persone che sono riuscite a mantenere il peso hanno mostrato di attivare delle aree del cervello associate al controllo comportamentale e all’attenzione visiva quando venivano mostrate loro delle immagini con del cibo.

Se vi devo dire la verità questo risultato un po’ mi deprime perché quello che non è chiaro è se questa capacità sia innata in determinati individui o se si possa acquisire magari per mezzo di qualche allenamento mentale. Se la risposta dovesse essere: è innata! Non perdete la fiducia, con la forza di volontà si ottiene sempre tutto e soprattutto tenendo sottocontrollo il metabolismo.

Foto tratte da
news.tempolibero.blogosfere.it
abagnomaria.blogosfere.it
aufeminin.com