Pilates per tonificare: l’esercizio del ponte per gambe glutei e fianchi [VIDEO]

Per scolpire e tonificare le zone più critiche come gambe, glutei e fianchi non c'è niente di meglio di un esercizio dolce come questo tratto direttamente dal pilates: scopriamo come eseguire il ponte nella maniera più corretta ed efficace

Pubblicato da Camilla Andrianopoli Martedì 23 agosto 2016

Cercate un esercizio semplice dal pilates ma che sia al contempo in grado di tonificare gambe, glutei e fianchi? Ecco il ponte, un esercizio di facile esecuzione ma che promette risultati straordinari per la parte più difficile da snellire e spesso odiata dalle donne. Attenzione però, come per tutti i tipi di allenamento, a svolgerlo nel modo corretto per evitare fastidi muscolari soprattutto nella parte lombare della schiena. Ecco allora un video per vedere i giusti passaggi ed eseguire così il ponte alla perfezione seguendo i consigli preziosi per un fisico asciutto, snello e tonico. Se poi volete sapere più nel dettaglio come dimagrire le gambe, potete consultare il nostro approfondimento dedicato.

Come eseguire il ponte

Ma come si effettua l’esercizio del ponte?
Prima di tutto occorre che vi procuriate un semplice tappetino da yoga o fitness su cui svolgere l’esercizio evitando fastidi alla schiena. Stendetevi a terra in posizione supina, divaricate le gambe, flettete le ginocchia e sollevate il bacino dal suolo portandolo verso l’alto mantenendo i talloni ben appoggiati al tappetino.
pilates ponte
Foto di Amelia Fox / Shutterstock.com

Un aspetto fondamentale è che controlliate la salita e la discesa moderando il movimento cercando di non esagerare mai con la salita e stando sempre attente alla respirazione: buttate fuori l’aria durante la discesa. Aiutatevi con il bacino per la spinta verso l’alto perché dovrà partire da lì il movimento mantenendo sempre contratti i glutei e l’addome. Mantenete la posizione in alto per qualche secondo cercando di superare gradualmente il vostro record di tempo personale per poi ripetere l’esercizio 5 volte.

Perché tonifica gambe e fianchi?

Il ponte è un esercizio prezioso per la tonificazione del corpo, proprio come gli altri esercizi del pilates, disciplina utilissima per perdere peso e scolpire il proprio fisico perché aiuta ad allungare tutta la muscolatura corporea.
Con il ponte per esempio riuscirete con un solo movimento a tonificare gambe, glutei e snellire i fianchi. Inoltre, variando leggermente l’esecuzione dell’esercizio, potrete intensificarne l’efficacia: sollevatevi per esempio solo su una gamba tenendo l’altra tesa, oppure mantenete la posizione con il bacino lontano da terra senza appoggiarvi al suolo e continuando ad effettuare piccoli sollevamenti verso l’alto tenendo sempre i glutei contratti.

Cosa aspettate? Prendete spunto dal video e copiate l’esercizio, potrete eseguirlo comodamente anche a casa vostra così non avrete più scuse di rimandare l’appuntamento con la palestra. E poi alternate anche altri esercizi tratti dal pilates così otterrete benefici per il vostro fisico senza rischiare di procurarvi fastidi muscolari. Un esempio? Questi esercizi di pilates per i glutei, sollevamenti delle gambe da posizione supina capaci di scolpire tutta la muscolatura delle gambe.