Probiotici: aiutano a dimagrire

I fermenti lattici e i probiotici che regolano la flora intestinale aiutano a dimagrire: nessun dubbio per gli esperti riuniti al congresso Panorama Diabete della Società Italiana di Diabetologia di Riccione.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 25 ottobre 2009

I fermenti lattici e i probiotici che regolano la flora intestinale aiutano a dimagrire: nessun dubbio per gli esperti riuniti al congresso Panorama Diabete della Società Italiana di Diabetologia di Riccione.

I batteri che stazionano nell’intestino fin dai primi anni vita regolano il peso dei bambini: questo uno dei risultati di una ricerca finlandese.

«Credevamo che la flora intestinale avesse effetto solo a livello locale, proteggendo il colon da tumori e malattie infiammatorie croniche: non è così. I fermenti lattici infatti producono acido acetico, propionico e butirrico: i primi due vanno nel sangue e da qui nel fegato, dove regolano la produzione epatica di glucosio e grassi come colesterolo e trigliceridi; il butirrico invece resta nell’intestino a “nutrire” le cellule dell’epitelio» sottolinea Rosalba Giacco, relatrice alla sessione del convegno su alimentazione e diabete e ricercatrice all’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del CNR di Avellino.

E continua: «I batteri cattivi producono tossine che favoriscono l’infiammazione e l’aterosclerosi, riducono l’attività dell’insulina e promuovono la sintesi di colesterolo e trigliceridi».

Ma non solo: i probiotici avrebbero anche un effetto stimolante su ormoni intestinali che regalano un aumento del senso di sazietà e abituano a mangiare di meno.

Uno yogurt al giorno…