Prova costume: non rinunciare alla pasta

da , il

    Esistono anche le diete da fame, lo sappiamo bene. Sappiamo però anche che intraprendere un regime alimentare così porterà ad una fallimento quasi certo: cerchiamo di essere oggettive, 15 giorni a insalatine sarebbero impossibili per chiunque.

    Basta farsi furbe e prediligere i formati di pasta integrale ma soprattutto non esagerare con i condimenti. Avete mai provato delle semplici julienne di verdura lasciate cuocere con salsa di soia? Zero calorie e tantissimo gusto!

    Se potete mangiate la pasta a pranzo scegliendo poi un pesce al vapore per la sera. Vedrete che i risultati non tarderanno! E a proposito di pasta integrale provate questa ricetta, di gran gusto e pochissime calorie.

    FUSILLI INTEGRALI CON TROTA E SPINACI (305cal)

    Ingredienti per 4 persone

    250gr fusilli integrali

    100gr spinaci

    un grosso scalogno

    1,5lt brodo vegetale

    100gr trota affumicata a filetti

    un limone

    3 cucchiai di olio extravergine

    sale

    pepe rosa

    Preparazione

    Tagliate la trota a dadini eliminando le lische. Mescolatela poi con il succo di mezzo limone e un cucchiaio di olio e lasciatela marinare. Tritate ora lo scalogno; fatelo appassire in una casseruola con l’olio rimasto, unite il brodo bollente e fatelo restringere su fuoco alto.

    Aggiungete gli spinaci e cuoceteli per 1-2 minuti: frullate poi tutto nel mixer fino ad ottenere una crema omogenea.

    Cuocete la pasta al dente, scolatela e conditela con la crema di spinaci; posizionate sopra la trota e profumate con il pepe rosa.