Ricette dietetiche: pesto leggero agli agrumi

La ricetta che vi presento oggi è veramente deliziosa: si tratta del pesto di agrumi con tonno fresco. Un toccasana per il nostro benessere e anche per coloro che vogliono stupire i loro ospiti con una ricetta unica.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 23 agosto 2010

Se volete una dieta equilibrata non dovete mai dire addio alla pasta. Con il pesto di agrumi che vi proponiamo oggi potrete condire la pasta in modo leggerissimo e senza alcun problema di calorie. Gli agrumi poi sono ricchi di vitamine e aiutano anche la digestione. Oltre ad essere leggero, questo si rivelerà anche un piatto molto ricercato, facilissimo da preparare ma con cui potrete stupire i vostri ospiti con una ricetta di alta cucina. Vediamo insieme come preparare il pesto di agrumi con tonno fresco. Una delizia!

Ingredienti:
400 grammi di penne rigate;
300 grammi di tonno fresco;
1 melanzana di media grandezza;
200 grammi di pomodori tipo Pachino;
50 grammi di capperi;
100 grammi di mandorle;
1 arancia;
1 limone;
1 mazzetto di basilico fresco;
olio extra-vergine di oliva, quanto basta;
origano;
pangrattato;
sale e pepe, quanto basta

Preparazione:
Per prima cosa prendere l’arancia ed il limone e sbucciarli e mettete la polpa in un robot da cucina aggiungendo il basilico fresco, i capperi, le mandorle pelate ed un filo di olio extra-vergine. Fate partire il robot fino a che non otterrete una consistenza non troppo liquida ma morbida e un po’ granulosa.

Ora potete tagliare grossolanamente la polpa del tonno crudo a listarelle e i pomodori Pachino e la melanzana che andrà fritta prima di essere aggiunta al tonno.

Unite un goccio di olio al tonno, alla melanzana e ai pomodori. Fate cuocere la pasta al dente e alla fine scolate: condite ora con il pesto preparato e le melanzane, tonno e pomodori Pachino.