Ricette estive: gazpacho di ostriche

Il gazpacho classico è una ricetta ottima per l'estate: poche calorie e tanto gusto, soprattutto per chi sta intraprendendo una dieta. Quello che forse non sapete è che questo piatto si presta anche a tantissime varianti gustose, come quella che vi presentiamo oggi.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 20 luglio 2009

Il gazpacho classico è una ricetta ottima per l’estate: poche calorie e tanto gusto, soprattutto per chi sta intraprendendo una dieta. Quello che forse non sapete è che questo piatto si presta anche a tantissime varianti gustose, come quella che vi presentiamo oggi.

Gazpacho di ostriche

18 ostriche fresche
800g pomodori molti maturi
1 cetriolo
2 limoni

Per il Gazpacho:
100g di mollica di pane
1 spicchio d’aglio
1 ramoscello di dragoncello
1 mazzetto di prezzemolo
8 fili di erba cipollina
50cl di succo di pomodoro
3 cucchiaini d’olio d’oliva
sale e pepe da macinare

Preparazione:
Cominciamo dal gazpacho: fate ammorbidire la mollica di pane dentro dell’acqua. Nel frattempo pelate e tagliate finemente lo spicchio d’aglio e sminuzzate il prezzemolo e il dragoncello. Passate ora al mixer le molliche di pane sgocciolate e mescolate con l’aglio e le erbe triturate. Fate amalgamare il succo di pomodoro con la mollica e le erbe appena centrifugate. Regolate di olio, sale e pepe e mettete a raffreddare.

Aprite ora le ostriche e filtrate con un setaccio fine la loro acqua che verserete poi in una pentola. Fate poi bollire nell’acqua le ostriche per un minuto e irroratele con il succo di due limoni. Aggiungere al gazpacho i pomodori e i cetrioli tagliati in piccoli pezzi e concludete aggiungendo anche le ostriche.