Ricette estive: la sangria agli agrumi

Se in estate amate le bevande fresche e dissetanti ma non volete buttare all'aria tutti gli sforzi fatti per perdere i vostri chili di troppo, non buttatevi sulle bottiglie già pronte e motlo zuccherine: preparate in casa una bevanda nuova e gustosa ispirata alla famosissima sangria spagnola.

Pubblicato da Francesca Bottini Sabato 8 agosto 2009

Se in estate amate le bevande fresche e dissetanti ma non volete buttare all’aria tutti gli sforzi fatti per perdere i vostri chili di troppo, non buttatevi sulle bottiglie già pronte e molto zuccherine: preparate in casa una bevanda nuova e gustosa ispirata alla famosissima sangria spagnola.

Sangria di agrumi
1 lime
1 limone
1 arancia
1lt di succo di pompelmo
750ml di acqua e soda
cubetti di ghiaccio frantumati

Tagliate a metà gli agrumi: il lime, il limone e l’arancia. Con metà di ogni frutto ricavate del succo mentre con l’altra metà create delle fettine sottili.

Mescolate in una brocca di pompelmo, l’acqua e soda, aggiungendo poi la spremuta di lime, arancia e limone. Al momento di servire riempire ogni bicchiere con del ghiaccio tritato, versate le sangria e una fettina di ogni agrume.

Potete decorare poi il bicchiere con dei riccioli ottenuti dalla scorza d’arancia. Servire subito prima che il ghiaccio si sciolga.