Ricette estive, pomodori ripieni con tonno

I pomodori ripieni con il tonno sono un piatto freddo, può essere presentato durante una cena veloce o un aperitivo in piedi. L’apporto calorico varia dalla farcitura e dal condimento. Ma vediamo insieme i passi per realizzarli

Pubblicato da Valentina Morosini Sabato 4 luglio 2009

Non sono male da preparare i pomodori ripieni. Ovviamente è un piatto freddo, può essere presentato durante una cena veloce o un aperitivo in piedi. L’apporto calorico varia dalla farcitura e dal condimento.

Ricetta per 4 persone

4 pomodori
4 uova
1 scatola di tonno naturale
1 manciata di capperi
1 cucchiaio di maionese
Basilico tritato
Sale e pepe

Tagliate a metà i pomodori e raschiate l’interno. Fate cuocere le uova. Devono essere ben sode (mi raccomando non lasciamo il cuore tenere, che è tanto buono ma non in questa ricetta.

Una volta che le uova sono cotte, pelatele, tagliatele a metà ed estraete il tuorlo.
In una ciotola amalgamate il tuorlo, il tonno, la maionese, i capperi, basilico tritato, sale e pepe. Montate il composto: deve diventare spugnoso.

Poi riempite i pomodori. Se vi avanza della crema, non buttala: potete riempire albume sodo oppure spalmarla su dei crostini.
Prima di servire i vostri pomodori ripieni lasciateli qualche minuto in frigorifero.