Ricette light: carpaccio di baccalà

Il baccalà è un pesce buonissimo e perfetto per tutti coloro che vogliono stare in forma e gustare delle ricette davvero innovative ma con un tocco sempre classico.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 6 febbraio 2011

Ricette light: carpaccio di baccalà

Oggi vi presentiamo un ricetta light buonissima a base di baccalà, nome con cui indichiamo il merluzzo salato e non il merluzzo essicato, come capita in molte regioni. Il baccalà è davvero un pesce molto versatile perché può essere cucinato in mille modi diversi ed è il protagonista di ricette tradizionali gustose. Personalmente amo molto questo pesce proprio perchè si presta a tantissime interpretazioni diverse: questa ricetta è anche decisamente light e perfetta per tutti coloro che sono a dieta e vogliono perdere qualche chilo. Ecco come realizzare il carpaccio di baccalà.

Ingredienti per il carpaccio di baccalà (dosi per quattro persone)
* Baccalà già ammollato 800 g.
* Quattro limoni
* Due spicchi di aglio
* Insalata verde q.b.
* Olio di oliva q.b.
* Sale q.b.

Per prima cosa togliete la pelle al baccalà, e poi tagliatelo a fettine sottili. Mettetelo in una ciotola, e copritelo con il succo di tre limoni; aggiungete poi l’aglio tagliato a fettine sottili (se preferite un sapore più deciso spremetelo con lo spremiaglio). Fate marinare il tutto circa un’oretta.

Ora lavate l’insalata e deponetela su quattro piatti piani (per un bell’effetto cromatico scegliete una insalata di un bel verde deciso). Scolate il baccalà eliminando i pezzetti di aglio e deponetelo sopra l’insalata. Condite con olio d’oliva, sale e succo di limone.