Ricette light: frittata al forno

Per chi ama le frittate questa è una ricetta imperdibile. E’ molto adatta a questo periodo di festa perché può essere servita tagliata a piccoli cubetti come aperitivo

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 9 dicembre 2009

Per chi ama le frittate questa è una ricetta imperdibile. E’ molto adatta a questo periodo di festa perché può essere servita tagliata a piccoli cubetti come aperitivo. Ma soprattutto piacerà a chi segue una dieta perché è cotta in forno e conserva al meglio le proprietà delle verdure impiegate. Potrete anche accompagnarla con diversi tipi di contorno come patate, verdure miste, insalate miste ma anche salsine di rucola o di yogurt ed erba cipollina.

Ingredienti

Uova – 6
Parmigiano grattugiato – 2 cucchiai
Erba cipollina secca – 1 cucchiaio
Maggiorana secca – 2 cucchiaini
Estragon secco – 2 cucchiaini
Latte – 1/2 bicchiere
Olio extravergine d’oliva – 1 cucchiaio
Aceto balsamico, se piace
Sale
Pepe

Preparazione

Sbattete i tuorli delle uova con il latte fino a che diventano spumosi; a questo punto aggiungere il parmigiano e le erbe aromatiche. Regolare di sale ed eventualmente di pepe e mescolare.

Nel frattempo riscaldate il forno a 200°C e sbattete i bianchi a neve ben ferma: oliate una pirofila da forno.

Aggiungere i bianchi alla frittata mescolando, con un cucchiaio di legno, molto delicatamente e versate il composto nella pirofila, cuocendo per circa 20 minuti

Togliere la pirofila dal forno e servire quando diventa tiepida.