Ricette light: gnocchetti con verdure

Una ricetta davvero gustosa: se amate gli gnocchi, anche se siete a dieta, non dovete rinunciarci. Oggi vi insegnamo come realizzare un sugo molto leggero, sano, con poche calorie e perfetto anche per chi deve perdere qualche chiletto.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 28 marzo 2010

Ricette light: gnocchetti con verdure

Una ricetta davvero gustosa: se amate gli gnocchi, anche se siete a dieta, non dovete rinunciarci. Oggi vi insegnamo come realizzare un sugo molto leggero, sano, con poche calorie e perfetto anche per chi deve perdere qualche chiletto. E’ a base di verdure e questa ricetta è molto versatile perché piace anche ai bambini: facile da realizzare, seguendo passo passo le nostre indicazioni non avrete di certo problemi!

INGREDIENTI
1 carota
1 piccolo peperone giallo
mezza costa di sedano
150 g di piselli freschi (circa 50 g di peso sgranato)
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
1 scalogno
sale fino
250 ml di brodo vegetale
150 g di passata di pomodoro
4-5 foglie di basilico
zucchero
400 g di gnocchi di patate
sale grosso

PREPARAZIONE
Lavare la carota ed eliminare lo strato più esterno con un pelapatate. Lavare il peperone, eliminare il torsolo, i semi e i filamenti bianchi che si trovano all’interno. Lavare il sedano, eliminare i filamenti aiutandosi con un coltello a lama liscia. Tagliare carota, peperone e sedano a cubettini di 3-4 millimetri di lato.

Sgranare i piselli. Mettere in una capace padella l’olio e lo scalogno spellato e tritato finemente. Portarla sul fuoco e farlo dolcemente dorare con un pizzico di sale ed un paio di cucchiai di brodo vegetale caldo.

Unire le restanti verdure, mescolare, e cuocere per 5 minuti a fiamma media coperto. Unire altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.

Trascorso il tempo indicato, unire la passata di pomodoro, le foglie di basilico lavate e spezzettate, un pizzico di sale, una punta di zucchero e cuocere a fiamma dolce, coperto, per 15 minuti circa. A cottura ultimata le verdure dovranno essersi ammorbidite, ma non spappolate. Assaggiare e regolare di sale.

Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e, man mano che affiorano in superficie scolarli e metterli nella ciotola del condimento girando molto delicatamente.

Servire immediatamente.