Ricette light: il tiramisù

Il Tiramisù classico, vera e propria delizia del palato, è anche un attentato alla nostra dieta. Dato che tra poco iniziano le vacanze e il meritato relax, non ha senso privarsi di tutti i piaceri solo per perdere qualche chiletto! Si può stare in forma con qualche furbo accorgimento, come preparare un gustoso Tiramisù light!

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 7 luglio 2009

Il Tiramisù classico, vera e propria delizia del palato, è anche un attentato alla nostra linea. Dato che tra poco iniziano le vacanze e il meritato relax, non ha senso privarsi di tutti i piaceri solo per perdere qualche chiletto! Si può stare in forma con qualche furbo accorgimento, come preparare un gustoso Tiramisù light!

Ecco cosa vi serve:
250 gr di ricotta
2 uova
2 tazzine di caffè
Una bustina di vanillina
2 cucchiaini di cacao amaro
6 cucchiaini di zucchero
Savoiardi

Preparazione
Preparate il caffè, che addolcirete con il dolcificante o con il fruttosio; se non vi piacciono questi dolcificanti potete anche utilizzare due cucchiaini di zucchero…un piccolo peccato di gola non farà certo male!

La differenza fondamentale è la sostituzione del mascarpone, vera bomba calorica, con la ricotta, più leggera e digeribile.

Mescolate quindi in una ciotola i tuorli delle uova con la ricotta, 4 cucchiaini di zucchero e la vanillina, amalgamate bene con lo sbattitore elettrico. Aggiungete anche gli albumi montati perfettamente a neve.

Ora, in una classica teglia di vetro, disponete uno strato di savoiardi inzuppati nel caffè e ricoprite con la crema di ricotta. Un altro strato di savoiardi e uno di crema e via così finche non finite la crema, che servirà infine a coprire tutto. Una spolverata di cacao amaro in polvere e mettete in frigo per almeno tre ore.

Buon appetito!