Ricette light: insalata di riso per tutte le stagioni

Uno dei piatti più semplici a cui si possa pensare: l’insalata di riso. E’ la regina dei pranzi e delle cene estive ma nel periodo freddo viene un po’ dimenticata a favore di pietanze calde e più corpose.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 10 marzo 2010

Uno dei piatti più semplici a cui si possa pensare: l’insalata di riso. E’ la regina dei pranzi e delle cene estive ma nel periodo freddo viene un po’ dimenticata a favore di pietanze calde e più corpose. Errore: è un piatto davvero leggero, gustoso e che sazia e può benissimo essere consumato in qualsiasi periodo dell’anno. Con un po’ di fantasia poi è possibile variare sempre gli ingredienti, creando ogni giorno un piatto nuovo e ricco. Vediamo una delle ricette base.

INGREDIENTI
* 250 g di riso tipo vialone nano
* sale grosso
* olio extravergine di oliva
* sale fino
* 1 scatoletta di tonno da 80 grammi (peso sgocciolato)
* 100 g di prosciutto cotto in un’unica fetta o a cubetti
* 150 g di formaggio Leerdhammer
* 100 g di funghetti sott’olio
* 100 g di cipolline in agrodolce
* 2 carote
* 100 g di pomodorini molto piccoli, tipo fragolini

PREPARAZIONE
Lessate il riso in acqua bollente salata e tenerlo in una pirolfila aggiungendo un po’ di olio.

Preparare tutti gli ingredienti: sgocciolare il tonno e spezzettarlo con una forchetta, tagliare il prosciutto cotto e il formaggio a cubetti, scolare i funghetti e tagliarli a metà, scolare le cipolline e tagliarle a spicchietti, tagliate le carote a cubetti, pulite e tagliate i pomodorini.

Unite tutti gli ingredienti nel riso e mescolate con del sale, riponete in frigo. Prima di servire aggiungete un po’ di olio.