Ricette light: l’insalata per le feste

Quando si parla di ricette light possiamo davvero sbizzarrirvi: penso ad esempio alle insalate buonissime e non scontate che possiamo realizzare con facilità e semplicità Ecco qualche idea per i vostri pranzi.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 21 dicembre 2010

Ricette light: l’insalata per le feste

Di ricette light, anche per le feste ce ne sono tantissime, basta solo avere un po’ di fantasia. Tra poco infatti cominceranno per tutti i pranzi e le cene di Natale e capodanno e il mio consiglio è quello di godersele, con un minimo di attenzione. Soprattutto se avete la tendenza ad ingrassare, ricordate di non esagerare e che è molto più difficile perdere i chili di troppo una volta che sono sul nostro girovita! Ecco perché accanto ai piatti più golosi e irrinunciabili durante le feste, consiglio sempre i prevedere anche delle buonissime insalate, leggere ma sfiziose. Ecco qualche esempio.

Ingredienti insalata invernale:
300g. di parmigiano,
funghi porcini freschi 200g.,
rapanello 2 mazzetti,
lattuga fresca,
olio,
limone,
un cucchiaio di senape dolce.

Preparazione:

Pulite e tagliate i funghi e i rapanelli. Unite la lattuga tagliata a listarelle e il parmigiano tagliato a fettine sottili. Condire il tutto con olio, limone e senape.

Ingredienti insalata nordica:
100 gr di speck tagliato a fette spesse,
150 gr di fontina
2 cipollotti,
mela 2 acidule,
il succo di 1/2 limone,
120 gr di panna acida,
1 pizzico di rafano,
sale e pepe.

Preparazione:

Se non amate la panna o per rendere la ricetta più leggera la potrete sostituire con dello yogurt. Per prima cosa mondate il cipollotto e tagliatelo a pezzetti. Tagliate anche la fontina e lo speck, sbucciate la mela, tagliatela a pezzettini e spruzzateli con il succo di limone perché non anneriscano. Unite tutti gli ingredienti e condite stemperando del rafano in una tazza con la panna acida poco per volta. Salate e pepate.