Ricette light: la minestra fredda di cetrioli

Una minestra fredda, rinfrescante e che è anche un toccasana per la nostra pelle. Sto parlando della minestra di cetrioli, da gustare in estate per aiutarci a perdere anche qualche chiletto di troppo.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 15 luglio 2009

Una minestra fredda, rinfrescante e che è anche un toccasana per la nostra pelle. Sto parlando della minestra di cetrioli, da gustare in estate per aiutarci a perdere anche qualche chiletto di troppo.

E’ un primo piatto da servire ad una cena estiva ma lo potrete anche consumare per pranzo come piatto unico o semplicemente accompagnato da una fresca macedonia. Spesso capita che con il caldo estivo l’appetito svanisca: ecco una soluzione sana ed equilibrata per rinfrescarsi e idratare l’organismo.

Ingredienti per 4 persone:
5 cetrioli;
succo di un limone;
uno spicchio d’aglio;
semi di finocchio;
prezzemolo;
menta;
200 gr di yogurt;
sale

Preparazione
E’ molto semplice e per questo adatta anche alle principianti: sbucciate i cetrioli, tagliatene uno a dadini mentre tutti gli altri verranno frullati con il succo di limone, un pizzico di sale, lo spicchio d’aglio, i semi di finocchio, il prezzemolo e la menta.

Frullate bene fino ad ottenere un composto omogeneo e versate tutto in una terrina e amalgamate lo yogurt mescolando bene per ottenere una minestra.

Decorate con i dadini di cetriolo e le foglie di menta. Servire fredda.