Ricette light: minestra di farro e lenticchie

Vi abbiamo appena parlato dell’allarme lanciato da Carlo Cannella presidente dell’Inran sulla dieta degli italiani: troppa carne e pochi legumi. Ecco allora che oggi abbiamo deciso di proporvi una ricetta a base di legumi e farro, molto facile da realizzare, che è un vero toccasana per il nostro benessere.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 2 febbraio 2010

Ricette light: minestra di farro e lenticchie

Vi abbiamo appena parlato dell’allarme lanciato da Carlo Cannella presidente dell’Inran sulla dieta degli italiani: troppa carne e pochi legumi. Ecco allora che oggi abbiamo deciso di proporvi una ricetta a base di legumi e farro, molto facile da realizzare, che è un vero toccasana per il nostro benessere. Mangiare minestre e zuppe almeno due volte a settimana sarebbe un’ottima abitudine: in questo periodo invernale poi, questi cibi caldi e avvolgenti sono un vero piacere da gustare. Ecco come prepararla!

INGREDIENTI
2 rametti di prezzemolo
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
1 piccola cipolla bionda
2 spicchi d’aglio
1 litro di brodo vegetale
100 g di lenticchie secche
sale fino
100 g di farro perlato

Preparazione
Cominciate a tritare finemente il prezzemolo: nel frattempo mettete in una pentola di terracotta l’olio, con la cipolla spellata e tritata finemente e l’aglio intero.

Fate dorare e aggiungee un mestolo di brodo caldo, le lenticchie, un cucchiaio di prezzemolo tritato, mescolare e fate bollire. Aggiungere ora il restante brodo caldo, un pizzico di sale: coprire e far cuocere per 10 minuti.

A questo punto unite il farro e cuocete ancora per 30 minuti.

Cospargere con un filo d’olio a crudo e servire.