Ricette light: pasta al forno con radicchio

Troppe persone sono convinte, sbagliano, che una dieta ipocalorica non possa prevedere la pasta o i carboidrati: decisamente sbagliato, dato che questi alimenti sono alla base della nostra dieta. Sento molte mie amiche che, quando decidono di perdere qualche chiletto, la prima cosa che fanno è dire addio a pasta e pane.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 2 marzo 2010

Troppe persone sono convinte, sbagliano, che una dieta ipocalorica non possa prevedere la pasta o i carboidrati: decisamente sbagliato, dato che questi alimenti sono alla base della nostra dieta. Sento molte mie amiche che, quando decidono di perdere qualche chiletto, la prima cosa che fanno è dire addio a pasta e pane. La verità è che non è la pasta che ingrassa ma il condimento che noi scegliamo: se c’è burro, troppi grassi è ovvio che questo non sarà un piatto light…vediamo come cucinare la pasta per poterla gustare senza sensi di colpa.

INGREDIENTI
1 cipolla bionda
1 radicchio rosso
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
250 ml di brodo vegetale
sale fino
pepe nero
150 g di stracchino
320 g di pasta
Parmigiano Reggiano

Mettete in una padella 2 cucchiai di olio, la cipolla affettata e fare imbiondire aggiungendo poi il radicchio tagliato a pezzi, un mestolo di brodo vegetale, un pizzico di sale ed una grattugiata di pepe e cuocendo per 5 minuti a fiamma media.

Tagliare lo stracchino a pezzetti.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.

Mettete la pasta in una pirofila aggiungendo un filo d’olio e mescolare. Unire poi anche il sugo di radicchio e cipolla, lo stracchino a pezzetti e mescolare.

Coprire con una grattugiata di Parmigiano Reggiano ed infornare sotto il grill a 200° C per 10 minuti.