Ricette light: pesce S.Pietro al forno

Oggi vi presentiamo una ricetta buonissima con il pesce San Pietro, perfetto per tutte coloro che vogliono perdere peso ma non rinunciare al gusto. Cucinarlo è davvero facilissimo. Ecco come fare.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 3 dicembre 2010

Ricette light: pesce S.Pietro al forno

Il pesce San Pietro è perfetto per ricette light e leggere, magari anche in vista del Natale in cui i pranzi e le cene ipercaloriche non mancheranno. Oggi vi voglio proporre una ricetta molto classica e semplice da realizzare, perfette per una cena leggera e facilmente digeribile. Noi lo ripetiamo spesso: mangiare il pesce è fondamentale per il nostro benessere e per tutte coloro che vogliono essere in forma senza chiaramente sottoporsi ad una dieta troppo rigida. Utilizzate sempre le spezie che preferite per condire il pesce, per non rinunciare mai al gusto.

Ingredienti:
Pesce San Pietro 1, 5 kg
Patate 3
Rosmarino 1 rametto
Salvia 1 rametto
Alloro 1 foglia
Aglio 1 spicchio
Olio di oliva 2 cucchiai

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180 gradi: se in pescheria non vi hanno pulito il pesce, dovrete eviscerarlo e lavarlo con acqua fredda tagliando le spine dorsali, la coda e le pinne. Nel frattempo pelate le patate, lavate e tritate fini gli aromi, unite una presa di sale grosso. Ora tagliate le patate a dadini e versatele in una pirofila con un po’ di olio e gli aromi. Mescolatele bene.

Mette il pesce sopra le patate e infornate il per circa 45 minuti. Per controllare che la cottura sia ultimata, incidete con un coltello affilato la parte più grossa del pesce, vicino alla lisca per vedere se è cotto.