Ricette natalizie light: il vitello in agrodolce

da , il

    Ricette natalizie light: il vitello in agrodolce

    Preparare un piatto leggero per la vigilia di Natale ma gustoso e stuzzicante è possibile! Oggi vi proponiamo infatti una ricetta molto stuzzicante ( da riproporre anche in altri periodo dell’anno, non solo a Natale) a base di carne magra: il vitello. Si tratta del vitello in agrodolce con mandaranci: una sferzata di vitamina C e di gusto per i vostri pranzi o per le vostre cene.

    Filetto di vitello in agrodolce con mandaranci

    Ingredienti

    800 grammi di filetto di vitello,

    300 grammi di ananas fresco,

    due cipollotti novelli,

    due mandaranci,

    due cucchiai di sherry,

    20 grammi di Maizena,

    20 grammi di miele liquido,

    4 cucchiai di salsa di soia,

    3 cucchiai di aceto di vino bianco,

    peperoncino fresco,

    sale e pepe

    Preparazione

    Prendete il vitello e avvolgetelo con lo spago da cucina: pulite nel frattempo i cipollotti e tagliateli a spicchi, tagliate l’ananas a fette sottili e sbucciate i mandaranci.

    Ponete le fette di carne in una ciotola, salate e bagnate con lo sherry, e lasciatele marinare per circa 15 minuti e bagnate con due cucchiai di salsa di soia nei quali avrete già stemperato la Maizena.

    Fate insaporire e poi sgocciolate la carne dalla marinatura e cuocete a fiamma alta in una padella antiaderente due minuti per parte; aggiungete alla marinata il miele, l’aceto e la salsa di soia, togliete la carne dalla padella e avvolgetela nella carta d’alluminio per mantenerla calda.

    Con la stessa salsa di cottura rosolate i cipollotti, le fette d’ananas e gli spicchi di mandaranci e unite alla carne; sistemate nei piatti e regolate di sale e pepe.