Snack post palestra: spuntini e frullati per recuperare le energie e mettersi in forma

Cosa mangiare dopo la palestra? Ecco qualche idea per preparare uno spuntino energizzante ma leggero da concedersi al termine del workout proprio come il centrifugato descritto nel video.

Pubblicato da Camilla Andrianopoli Lunedì 30 gennaio 2017

Quale snack post palestra è più indicato per recuperare energie senza però appesantirsi? Sono molte le soluzioni da concedersi al termine di un workout intenso tra spuntini, centrifugati, frullati e snack che riescano a reidratare l’organismo trasmettendo energie e sali minerali consumati in palestra. Proteine, verdura e frutta sono gli ingredienti più comuni che si ritrovano in ricette ma scopriamole insieme a partire da un frullato a base di arancia, kiwi e foglie di menta semplice da preparare ed efficace per il nostro fisico proprio come descritto nel video. Cosa aspettate? Ecco idee e ricette per uno snack post palestra.

Tra gli spuntini e i pasti più indicati per il post workout spicca un frullato energizzante e idratante ideale da concedersi al termine della palestra per recuperare le forze consumate e trasmettere all’organismo tutti gli elementi necessari. Vi basteranno un arancia, un kiwi e tre foglie di menta: sbucciate la frutta e tagliatela a dadini, frullatela e aggiungete la menta. Il frullato è già pronto e si trasformerà nel vostro alleato di benessere perché, essendo un prodotto ad alto indice glicemico, è prezioso per ripristinare tutte le energie perse durante la sessione di allenamento. L’arancia è infatti una fonte di vitamina C e A mentre il kiwi, oltre a contenere anche lui vitamina C, è anche ricco di sali minerali. Moltissime le combinazioni di frutta e verdura per preparare frullati energizzanti, dimagranti, depurativi e disintossicanti.

Oltre a questo frullato a base di frutta potrete prepararne uno con la verdura ideale per rigenerare e rinforzare tutta la muscolatura apportando però pochissime calorie. Vi occorreranno due barbabietole, mezza banana, qualche foglia di spinaci, mezzo succo di limone e possibilmente qualche cucchiaio di succo di aloe e un po’ di acqua. Per addolcire il succo, aggiungete un cucchiaio di miele. Un frullato sostanzioso che potrà trasformarsi in una fonte preziosa di ferro, fibre e vitamine. Per uno snack più veloce, proprio come quelli indicati per il pre workout, ecco invece qualche idea per il dopo allenamento: uno yogurt magro, due fette biscottate integrali o un cubetto di parmigiano grana sono solo alcune delle soluzioni per placare la fame e reintrodurre nel corpo le energie consumate a partire da tanta acqua, fondamentale per reidratare l’organismo.