Spinnboxe, consumare calorie a ritmo di musica

Lo spinnboxe è una nuova disciplina che unisce Spinning e Fitboxe. Aumenta le capacità di coordinazioni, migliora la postura, realizza un lavoro completo su tutto il corpo. Immaginate quindi di essere seduti su una bike, avere le gambe impegnate a pedalare e le braccia in dritto, gancio e montante

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 24 giugno 2009

Ritrovare energia e la linea. Il modo migliore è facendo ginnastica: scarichiamo le tensioni e liberiamo la mente. Preparatevi perché le lezioni che andranno per la maggiore in palestra da settembre saranno quelle Spinnboxe, una disciplina che unisce Spinning e Fitboxe.
Pedalare a ritmo di musica, immaginando percorsi tortuosi dove i nostri muscoli sono messi a dura prova (e con loro la nostra concentrazione) e in contemporanea misurarsi con la boxe. Questo nuovo sport è adatto a tutti, non c’è bisogno di essere particolarmente palestrati perché, chi fa spinning già lo sa, ciò che conta è regolarsi sul proprio fisico e le proprie possibilità. Inoltre, è un’ottima attività per consumare calorie in quantità.

Fil rouge di entrambe le discipline è la musica, è lei che scandisce il tempo, sincronizza i cuori e permette di divertirsi. Immaginate quindi di essere seduti su una bike, avere le gambe impegnate a pedalare e le braccia in dritto, gancio e montante. Lo spinnboxe aumenta le capacità di coordinazioni, migliora la postura, realizza un lavoro completo su tutto il corpo.

Seguite corsi seri in cui gli insegnati specializzati vi facciano vedere (se necessario anche più volte) gli esercizi e i movimenti e vi seguano durante le lezioni. All’inizio avrete bisogno di un periodo di adattamento perché la coordinazione non è per tutti naturale, poi vedrete sarà più diverte dello spinning.