Troppe fibre non aiutano la fertilità

le donne che mangiavano tanta fibra avevano comunque dieci volte più probabilità di avere cicli senza ovulazione rispetto alle donne che ne consumavano meno.

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 6 novembre 2009

State cercando una gravidanza, occhio alla dieta. Evitate soprattutto di mangiare troppe fibre che potrebbero abbassare i livelli di estrogene e ovulare meno.
Lo sostiene una ricerca americana, pubblicata dall’American Journal of Clinical Nutrition e condotta su 250 donne di età compresa fra 18 e 44 anni. I risultati? Un’alimentazione con molte fibre apporta tanti benefici per la salute, proteggendo dalle malattie di cuore, dal diabete, dal cancro al colon e al seno.

Tuttavia il nuovo studio mette in dubbio che le fibre siano un bene per le donne che cercano di restare incinte, dicono gli autori, coordinati da Audrey J. Gaskins del National Institute of Child Health and Human Development in Rockville, Maryland. T

L’alto consumo di fibra non è certo l’unica causa della mancanza di ovulazione, che può dipendere dall’obesità, da un eccesso di attività fisica, da un’alimentazione scarsa o da disfunzioni della tiroide, ma anche dopo aver considerato questi altri fattori, le donne che mangiavano tanta fibra avevano comunque dieci volte più probabilità di avere cicli senza ovulazione rispetto alle donne che ne consumavano meno.

Foto tratte da
atuttonet.it
sancarlo.it
unisalute.it