Troppi dolci nella dieta? Ecco come sconfiggere le tentazioni

Oggi vedremo insieme tutti i segreti per avere un’alimentazione sana ed equilibrata, soprattutto per quelle persone che hanno grandissimi problemi con la dipendenza da dolci.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 27 gennaio 2012

Troppi dolci nella dieta? Ecco come sconfiggere le tentazioni

Lo sapevate che se mangiate troppi dolci, la vostra potrebbe essere una vera e propria dipendenza? Consumare troppi dolci al giorno può essere davvero rischioso per il nostro benessere: tantissime malattie, come quelle cardiovascolari sono infatti legate all’alimentazione e a quello che mangiamo. La voglia di dolci però arriva improvvisamente ed è anche difficile da controllare! Quali possono essere i segreti per uscire da questo tunnel? Per prima cosa ricordatevi di fare un’abbondante colazione soprattutto se gli “attacchi di gola” arrivano a metà mattina!

Sono moltissimi, troppi a dire la verità, gli italiani che saltano la colazione, il pasto più importante della giornata. Bere solo un caffè non significa certo fare colazione e questa abitudine, a lungo andare, può essere davvero pericolosa e non solo per la linea.

Il consiglio, soprattutto per i golosi, è quello di concedersi qualche sfizio a colazione, come un pezzetto di cioccolato o magari anche una fetta di crostata con la marmellata. In una dieta equilibrata, le calorie del mattino vengono bruciate nell’arco della giornata.

Ci vuole comunque molta forza di volontà: è assolutamente vero che uno yogurt non ci regala lo steso piacere di una fetta di pane con la Nutella ma, quando siete presi da attacchi di fame e di gola, il consiglio è quello di preferire uno yogurt, magari aromatizzato o un bicchiere di latte, che placherà la vostra voglia di dolce.

Attenzione speciale alle macchinette che distribuiscono snack e merendine: se sono presenti nel vostro ufficio cercate di stare alla larga da queste tentazioni! Evitate anche di mangiare in piedi o velocemente di fronte allo schermo del PC: masticate bene e prendetevi un po’ di tempo per gustare il vostro pranzo senza fretta.

Questo potrebbe essere anche il segreto per chi consuma dolci spesso: se masticate troppo velocemente, consumerete molto più cibo. Cercate invece di assaporare piano i dolci o un pezzo di cioccolato: in questo modo ingerirete meno calorie.

Ricordiamo però che la spasmodica voglia di dolci può nascondere altri disturbi, anche di natura psicologica e creare dipendenza. Se vedete che da soli non riuscite a migliorare la situazione, vi consigliamo di rivolgervi ad uno specialista.