Zuppe regine della dieta invernale

Durante i mesi freddi si tende a consumare piatti più calorici rischiando di ingrassare facilmente. Per evitare questo rischio vi consigliamo di preparare zuppe, vellutate e minestroni. A base di verdure e con poche calorie sono l'ideale per una dieta invernale. Qui trovate una gustosa ricetta e un esempio di menu settimanale per seguire 7 giorni di dieta detox invernale a base di zuppa.

da , il

    Zuppe regine della dieta invernale

    Con la stagione fredda è facile mettere su qualche chilo di troppo. In questi casi potete seguire una dieta invernale a base di minestrone, zuppe, passati, brodi; ce ne sono per tutti i gusti ma soprattutto sono un piatto completo e molto gustoso che piace davvero a tutti. Questo schema alimentare è consigliato anche a chi non vuole rischiare di ingrassare durante le feste, in questi casi infatti, la cosa migliore seguire uno schema dimagrante per prepararsi alle feste, che portano inevitabilmente a aumentare le calorie giornaliere. Seguendo questa versione invernale della dieta del minestrone potrete gustarvi i piatti natalizi senza sensi di colpa e, se dopo le feste vi sentirete un po’ appesantite, nulla vieta di ripetere questo menu disintossicante per altri 7 giorni. Di seguito troverete una ricetta del minestrone a base di orzo e verdure e un esempio di dieta dimagrante invernale da seguire per una settimana.

    Ricetta del minestrone

    Ingredienti

    • 100 g di orzo perlato
    • 1 carota
    • 1 porro
    • 1 patata da 100 g circa
    • 50 g di verza
    • 1 l di brodo vegetale
    • 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
    • sale

    Preparazione

    1. Scolate l’orzo e affettate la carota in piccole fettine. Affettate anche il porro e tagliate la patata a cubetti. Spezzettate la verza lavata grossolanamente con un cucchiaio.
    2. Scolate l’orzo e affettate la carota in piccole fettine. Affettate anche il porro e tagliate la patata a cubetti. Spezzettate la verza lavata grossolanamente con un cucchiaio.
    3. Fate bollire il brodo; nel frattempo in una pentola fate scaldare l’olio e fate dorare il porro con un pizzico di sale. Unite poi tutte le altre verdure e il brodo. Lasciate bollire e unite un pizzico di sale grosso e l’orzo.
    4. Ora cuocete per 40 minuti a fiamma media, e unite il brodo se necessario. Assaggiate e a fine cottura fate riposare 5 minuti e servite.

    Dieta del minestrone invernale: esempio di menu settimanale

    Se cercate una dieta detox invernale, per prepararvi al periodo natalizio o per depurarvi e perdere i chili presi durante le feste, provate il menu settimanale a base di minestrone e zuppe. In soli 7 giorni vi sentirete meno appesantite e non avrete la sensazione fastidiosa di avere la pancia gonfia e la pelle spenta per l’eccesso di dolciumi, vino e dei piatti calorici tipici delle feste.

    Primo giorno
    Colazione 250 gr. di yogurt o latte magro + 20 gr. di fiocchi d’avena + 1 frutto a piacere + 1 caffè o tè senza zucchero
    Spuntino 1 arancia
    Pranzo minestrone a base di orzo e verdure + 1 frutto.
    Merenda 1 pera o 1 mela
    Cena zuppa di verze, sedano e finocchio + insalata mista a piacere condita con 1 cucchiaio di olio evo
    Secondo giorno
    Colazione 250 gr. di yogurt o latte magro + 20 gr. di fiocchi d’avena + 1 frutto a piacere + 1 caffè o tè senza zucchero
    Spuntino 1 mela
    Pranzo zuppa di fagioli o di ceci (preparata con 70 gr. di legumi); 50 g di pane integrale + 1 frutto
    Merenda 1 arancia
    Cena insalata di lattuga e radicchio in quantità libera + 1 pomodoro + 1 cucchiaio di olio evo + 200 gr di frutta
    Terzo giorno
    Colazione 250 gr. di yogurt o latte magro + 20 gr. di fiocchi d’avena + 1 frutto a piacere + 1 caffè o tè senza zucchero
    Spuntino 1 banana
    Pranzo zuppa preparata con 300 gr. di broccoli, 50 gr. di orzo, 1/2 cipolla, 1 cucchiaio di olio evo e brodo vegetale q.b. + 1 frutto
    Merenda 1 arancia
    Cena zuppa al cavolfiore + 200 gr. di verdure al vapore + 1 frutto
    Quarto giorno
    Colazione 250 gr. di yogurt o latte magro + 20 gr. di fiocchi d’avena + 1 frutto a piacere + 1 caffè o tè senza zucchero
    Spuntino: 1 arancia
    Pranzo minestra di orzo e verdure (l’orzo può esser sostituito con 50 gr. di grano saraceno) + 300 gr. di biete
    Merenda 1 pera o 1 mela
    Cena vellutata di zucca + 200 gr di spinaci cotti + 1 cucchiaio di olio evo + 1 frutto
    Quinto giorno
    Colazione 250 gr. di yogurt o latte magro + 20 gr. di fiocchi d’avena + 1 frutto a piacere + 1 caffè o tè senza zucchero
    Spuntino 2 mandarini
    Pranzo vellutata di piselli + 200 gr. di insalata verde e radicchio + 1 cucchiaio di olio evo + 200 gr. di frutta
    Merenda 1 arancia
    Cena vellutata di asparagi + 200 gr. di spinaci cotti al vapore, 100 gr. di ricotta
    Sesto giorno
    Colazione 250 gr. di yogurt o latte magro + 20 gr. di fiocchi d’avena + 1 frutto a piacere + 1 caffè o tè senza zucchero
    Spuntino 2 mandarini
    Pranzo 70 gr. di pasta integrale condita con 1 cucchiaio di olio + 200 gr. di broccoli al vapore + 1 frutto a piacere
    Merenda 150 gr. di yogurt magro
    Cena 300 gr. di verdura lessa condita con 1 cucchiaio di olio evo + 200 gr. di frutta mista.
    Settimo giorno
    Colazione 250 gr. di yogurt o latte magro + 20 gr. di fiocchi d’avena + 1 frutto a piacere + 1 caffè o tè senza zucchero.
    Spuntino: 1 arancia
    Pranzo zuppa di orzo e verdure + 200 gr di insalata e radicchio + 1 cucchiaio di olio evo
    Merenda 1 arancia
    Cena 1 frittata di spinaci (con 1 solo uovo) + 150 gr. di ricotta + 1 frutto

    Se avete bisogno di depurarvi o volete perdere i chili di troppo, usate questa ricetta e provate la dieta del minestrone.