6 segreti sulla dieta per non invecchiare

Seguite i 6 consigli sulla dieta per non invecchiare. Se volete restare sempre giovani e in forma, non potete prescindere da alcune semplici regole alimentari.

Pubblicato da Palma Salvemini Lunedì 23 marzo 2015

Dieta per non invecchiare
Vi sveliamo 6 segreti sulla dieta per non invecchiare. L’alimentazione, se corretta ed equilibrata, può non solo farci sentire in piena forma ma anche allungarci la vita e garantirci a lungo la giovinezza. Uno dei miti più comuni sulle diete è che comportano duri sacrifici. In realtà, il modo migliore per prendersi cura della propria linea e della salute, è prestare attenzione quotidianamente a ciò che si porta in tavola.

Ridurre la carne rossa

carne rossa da mangiare

Per mantenere il corpo in salute, è bene non esagerare con il consumo di carne che può causare la comparsa di problemi al cuore, tumori e demenze. Sembra che un eccesso di proteine spinga le cellule a lavorare di più e a vivere di meno. Ridurre il consumo delle proteine animali rappresenterebbe, dunque il modo migliore per controllare l’invecchiamento.

Abbondare in frutta e verdura

Frutta

Uno dei segreti per mantenersi sempre giovani è portare in tavola quotidianamente frutta e verdura. Consentono di vivere di più e bene, tenendo lontano molte patologie e garantendo una vita più lunga. Inoltre, le verdure a foglia larga come le bietole e gli spinaci riducono il rischio di tumore al seno.

Dieta mediterranea

Frutta

Tra i migliori alleati contro l’invecchiamento c’è la dieta mediterranea. L’alimentazione ricca di verdure, frutta, pasta, pane, pesce e olio extravergine d’oliva è sicuramente ideale per diventare sane e forti.

Poche calorie

Dieta per celiaci

Per non invecchiare è importante tenere d’occhio anche le calorie. Una dieta a basso contenuto calorico, infatti, agevola i meccanismi di difesa contro le malattie degenerative.

Alimenti consigliati

Peperoncino

Per mantenersi giovani, inoltre, è importante inserire nella propria alimentazione anche peperoncino, fragole, mirtilli, uva rossa, cipolle e arance. Si tratta di alimenti che contengono capsaicina, fisetina, e resveratrolo, dagli effetti benefici sulla salute.

Ridurre gli zuccheri

Dolci per colazione

La dieta per non invecchiare prevede un ridotto consumo di dolci. Secondo l’OMS, l’apporto quotidiano degli zuccheri deve attestarsi sul 5 %. Quando avete voglia di qualcosa di dolce, consumate mele, pere e kiwi che non aumentano la glicemia nel sangue e neppure il rischio di diabete. Se proprio non riuscite a resistere alla tentazione, seguite i nostri consigli su come non rinunciare al cioccolato in dieta!