Come dimagrire velocemente

Dimagrire velocemente è il sogno di ogni donna ma come riuscirci? Dimagrire in poco tempo è possibile ma non bisogna mai forzare troppo la dieta, onde evitare conseguenze spiacevoli sulla salute solo per perdere peso. Si può dimagrire di qualche chilo in una o settimana, ma perdere troppo peso troppo in fretta è assolutamente sconsigliato. Ecco qualche trucco e consiglio

Pubblicato da Laura De Rosa Mercoledì 8 novembre 2017

donna pesa

Come dimagrire velocemente? È il sogno di tutte, perdere peso in poco tempo senza troppe rinunce. Ma è possibile? La risposta è affermativa ma ovviamente ci sono dei limiti perché forzare il corpo sottoponendolo a diete impossibili e allenamenti eccessivi è rischioso per la salute. Tuttavia, perdere qualche chilo in una o più settimane è fattibile, seguendo alcuni accorgimenti. Ecco come dimagrire velocemente in modo salutare, seguendo alcuni consigli e accorgimenti che permettono di perdere i chili in eccesso in modo sano e, soprattutto, di mantenere i risultati raggiunti. Dai cibi da preferire fino a vere e proprie diete rapide dimagranti, vediamo come fare per dimagrire in poco tempo.

Segreti per dimagrire in fretta

donna addominali
Come dimagrire in una settimana o poco più? Non è una missione impossibile ma richiede forza di volontà e determinazione, anche qualche rinuncia per un periodo di tempo limitato.
Tuttavia è bene precisare che se dimagrire in fretta 5 Kg è fattibile, perdere in fretta 10 Kg può rivelarsi rischioso perché l’organismo ha bisogno di tempo e non va forzato.
Ma quali attività fisiche privilegiare per dimagrire velocemente? La corsa mezz’ora al giorno ma anche la camminata veloce sono ottime per risvegliare il metabolismo e bruciare grassi in eccesso. Approfittate anche dei lavori domestici che a quanto pare fanno perdere fino a 200 calorie in un’ora e, se nel condominio avete le scale, salitele ogni giorno rinunciando all’ascensore.
Altro segreto riguarda i pasti che non vanno assolutamente saltati perché digiunare non favorisce il dimagrimento, addirittura è controproducente perché rallenta il metabolismo. Meglio semmai rimpiazzare i soliti pasti con alimenti leggeri e dietetici. E che dire della colazione? Fatela e anche abbondante, rinunciando piuttosto a pranzi e cene eccessive. Non rinunciate agli spuntini tra un pasto e l’altro ma privilegiate alimenti poco calorici, per esempio frutta o verdure da consumare crude. Ricordatevi di non cenare dopo le 20:00 perché coricandovi subito dopo i pasti, il corpo fa più fatica a consumare le calorie. Aggiungete pepe nero o prezzemolo ai piatti per favorire la digestione, difatti il primo brucia i grassi e il secondo contrasta la ritenzione idrica.

Dimagrire in fretta senza sport

fette di limone
Per dimagrire velocemente senza sport è fondamentale curare l’alimentazione e bere molta acqua ogni giorno, minimo 2 litri.
Il primo consiglio è introdurre nella dieta quotidiana molta frutta e verdura fresche, utilizzandole anche nella preparazione di primi e secondi piatti, non solo contorni. Evitate però di condirle troppo e consumate la frutta preferibilmente lontano dai pasti. In secondo luogo riducete le quantità di cibo a pasto, evitando insaccati, formaggi, fritti, cibi in scatola e dolciumi per tutto il periodo della dieta.
Bandite anche bevande gassate e alcolici. Limitate l’assunzione di carboidrati ma non eliminateli completamente. Preferite carne magra e pesce.
Durante la giornata rispettate gli orari dei pasti e non fatene più di 3, colazione, pranzo e cena, fatta eccezione per gli spuntini. A giorni alterni potete rimpiazzare il pranzo con un ottimo frullato dimagrante.
Oltre all’acqua, bevete tisane e tè disintossicanti che vi aiuteranno a depurare l’organismo. Ottima a colazione l’acqua con limone dall’effetto diuretico e drenante.

Dimagrire velocemente: l’allenamento

L’ideale per dimagrire in fretta pancia e cosce è abbinare un allenamento aerobico con un allenamento anaerobico. Lo sport anaerobico dura poco e aiuta a tonificare i muscoli mentre quello aerobico come corsa, bici, step, dura più a lungo favorendo il dimagrimento generale.
Per quanto riguarda gli esercizi da praticare durante la settimana di dieta, eccone alcuni: squat a parete perfetto per dimagrire in fretta le cosce, da praticare con la schiena contro il muro e i piedi divaricati mentre le gambe vengono piegate in modo da sedersi su una sedia invisibile.
squat
Foto di solar22 / Shutterstock.com
Si mantiene la posizione per qualche secondo tornando poi a quella di partenza. Si ripete lo squat per 3-4 serie di 10 movimenti ciascuna.

Per tonificare i glutei, con gli affondi avrete un risultato assicurato: vanno eseguiti in piedi, con i piedi divaricati, gli addominali e i glutei contratti. Il ginocchio deve formare un angolo retto con il pavimento, si mantiene la posizione per alcuni secondi e si torna alla posizione di partenza.
affondi
Foto di solar22 / Shutterstock.com
L’esercizio deve durare minimo una trentina di secondi. Quali altri segreti per dimagrire la pancia e le cosce? Eseguite esercizi specifici per bruciare il grasso in queste zone del corpo come quelli appena descritti, così facendo velocizzerete il raggiungimento dell’obiettivo. Un trucco? Dedicarsi al ballo almeno un’ora ogni 2 giorni, favorisce il dimagrimento della pancia e non solo!

Dimagrire velocemente senza dieta

spezie
Se vi state chiedendo: “Come faccio a dimagrire velocemente senza dieta?” ricordate che è possibile perdere peso seguendo la vostra solita dieta corretta a patto che introduciate in essa alcuni alimenti che aiutano a dimagrire velocemente come:

  • Peperoncino che diminuisce il senso di fame e accelera il metabolismo grazie alla capsaicina in esso contenuta.
  • Tè verde che permette di dimagrire grazie alla catechina.
  • Mele che contengono molte fibre e acqua favorendo il senso di sazietà. Le migliori sono quelle verdi.
  • Anguria, ricca di acqua e poco calorica.
  • Cetrioli, ricchi di acqua e di vitamina C, utili per combattere la ritenzione idrica e sgonfiare.
  • Cavolfiore che aumenta il senso di sazietà senza apportare grassi.

E’ anche possibile dimagrire velocemente bevendo molta acqua e appositi frullati detox e dimagranti, da consumare anche al posto del pranzo, perlomeno in alcuni giorni. Ottimi i frullati a base di kiwi, cetrioli, fragole, cocomero.
Molto utili per dimagrire velocemente gli integratori con acido lipoico, sostanza molto utilizzata nelle diete perché potente antiossidante. Esso agisce migliorando la sensibilità del corpo all’insulina, l’ormone più lipolitico dell’organismo, in questo modo i tessuti hanno bisogno di una minore quantità di insulina per funzionare correttamente e meno insulina equivale a meno grasso.

Come dimagrire velocemente le gambe

donna vestito rosso
Come dimagrire le gambe velocemente? La prima cosa da fare per dimagrire in poco tempo le gambe è riuscire a eliminare i liquidi e il grasso che si è accumulato sulle cosce. Dobbiamo quindi drenare e cercare di mettere su massa muscolare, riducendo al contrario quella massa grassa che fa apparire fuori forma le nostre gambe. Come ottenere questo traguardo? Combiniamo una dieta mirata, facendo particolare attenzione a bere molto per drenare il nostro fisico e depurarci, uniti a esercizi specifici che rendano più forte la muscolatura della parte inferiore del corpo.

Come dimagrire velocemente le braccia

braccia donna
Rispondiamo a una domanda che sentiamo spesso nelle palestre: come dimagrire le braccia velocemente? Potete eseguire alcuni esercizi che nascondono un vero e proprio effetto “push up” sulla zona rilassata e aiutano a prevenire i cedimenti dovuti all’età e al poco allenamento.
Proviamone uno: il busto deve essere a 90 gradi e le gambe piegate, con il gomito vicino al fianco. Dovete eseguire delle estensioni verso l’esterno sollevando un peso a vostra scelta tra i 2 – 3 kg o una bottiglia di acqua piena. Prima dovete svolgere questo esercizio per dimagrire le braccia con quello sinistro e poi con l’altro. Siete amanti solo del corpo libero? Le flessioni non passano mai di moda!

Come dimagrire sul girovita

donna in pigiama
Vi state chiedendo come dimagrire sul girovita? Ci sono tanti piccoli accorgimenti che fanno al caso vostro. Per prima cosa dovrete bere tanta acqua e liquidi in generale: via libera a frutta e verdura di stagione per non sbagliare mai e fare anche il pieno di vitamine.
Gli esercizi per dimagrire sul girovita sono tanti: per avere addominali scolpiti non dobbiamo per forza limitarci al crunch, anche gli sport più completi come la corsa e il nuoto sono dei validi alleati contro l’adipe localizzato! Non bisogna diventare dei maratoneti o la fotocopia di Federica Pellegrini, bastano due allenamenti a settimana e addominali la sera tutti i giorni.

Diete proteiche per dimagrire in fretta

salmone
Per dimagrire velocemente 5 Kg è possibile ricorrere alle diete proteiche ma attenzione a non esagerare, difatti forzare il corpo a perdere eccessivo peso in tempi troppo brevi può far male alla salute.
Anche per quanto riguarda i segreti per non mangiare, fate attenzione: una cosa è aumentare il senso di sazietà cibandosi di alimenti anti-fame come quelli proteici, un’altra rinunciare completamente al cibo.
Ad ogni modo le diete proteiche si basano sull’incremento delle proteine vegetali e non, nella dieta quotidiana, sia attraverso cibi per dimagrire che ne contengano in quantità sia tramite integratori. La dieta proteica induce il dimagrimento perché riduce i picchi glicemici e insulinici e favorisce il senso di sazietà rilasciando ormoni gastrointestinali. Inoltre agisce direttamente sul grasso, mantenendo il corpo tonico.

Dieta Lemme lampo e completa

spaghetti
Se non lo avete già fatto, potreste anche provare una delle diete più famose e -si dice- efficaci di sempre. Si tratta di un regime alimentare dietetico sbilanciato, perciò è bene farsi seguire dal medico prima di intraprenderlo. Nella sua versione lampo, la dieta Lemme dura una settimana e promette di farvi perdere fino a 4 kg di grasso! E’, però, sconsigliata a chi avesse dei problemi di salute, per cui meglio seguirla solo se non si soffre di ipertensione o problemi di origine metabolica.
Prevede solo carboidrati e proteine (molte), ma ha risultati strabilianti: curiose? Allora leggete il nostro approfondimento che spiega come si struttura la dieta Lemme completa e la sua versione lampo, per un effetto d’urto in soli 7 giorni.

Dieta del riso

riso e tonno
Foto di SIRIPONG SAENGJU / Shutterstock.com

Se volete dimagrire in fretta senza grandi privazioni e amate il riso, beh sappiate che è stata inventata una dieta che lo inserisce come alimento principale! Si tratta di un regime alimentare ipocalorico che prevede due fasi, una d’attacco di 3 giorni, che serve a sgonfiare, e una più lunga ed efficace che dura 9 giorni, che farà perdere i chili in eccesso. I principi su cui si basa questa dieta per dimagrire sono quelli che vedono l’abbinamento costante di riso (o suoi derivati, come gallette e pasta) con proteine, animali e vegetali; soprattutto, si tratta di un regime ipocalorico senza glutine, perciò adatto anche a chi soffre di celiachia. Se correttamente seguito, permette di perdere fino a 5 kg. Curiose? Allora leggete il nostro approfondimento sulla dieta del riso.