Dieta dei legumi: 7 giorni per dimagrire in inverno

Ecco una dieta ipocalorica perfetta per tutti coloro che vogliono perdere peso e che vogliono sfruttare le proprietà uniche di questi alimenti buonissimi.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 22 febbraio 2011

legumi proteine

La dieta dei legumi è perfetta in questo periodo: queste verdure infatti sono ricche di proteine, ne hanno il doppio rispetto a quelle dei cereali. I legumi sono davvero vari: ricordiamo i fagioli, i piselli, le fave, le lenticchie, i ceci, lupini e cicerchie. I legumi sono anche in grado di abbassare la colesterolemia, grazie al contenuto in lecitina: se ne consumano però ancora troppo pochi in Italia. Questi alimenti però si prestano a tantissime ricette, buone e gustose, ma soprattutto perfette per questo periodo invernale. Ecco la dieta dimagrante dei legumi, da seguire per una settimana.

Lunedì

Colazione
– caffè o tè al limone
– 3 fette biscottate integrali con 2 cucchiaini di marmellata senza zuccheri aggiunti
Pranzo
– 70 g di linguine con sugo leggero ai porri
– 150 g di carne ai ferri con contorno di verdure grigliate a piacere
Cena
– 1 piatto di passato di verdure
– 180 g di piselli con 80 g di tonno al naturale e cipolle affettate in quantità libera
– 30 g di pane alla soia

Martedì

Colazione
– 1 yogurt bianco
– 1 fetta (30 g) di pane integrale tostato con un velo di marmellata light
– tè al limone
Pranzo
– 70 g di riso venere o integrale con 100 g di piselli
– 160 g di pesce ai ferri con contorno di verdura lessa a piacere
Cena
– 1 piatto di minestrone
– 100 g di formaggio fresco da consumare con verdure saltate in padella
– 30 g di pane di soia

Mercoledì

Colazione
– 200 ml di latte parzialmente scremato con 30 g di muesli senza zuccheri aggiunti
Pranzo
– 1 piatto di pasta e ceci o fagioli (50 g di pasta, 120 g di ceci, pomodoro se piace)
– 150 g di tacchino ai ferri con contorno di verdura cruda o cotta
Cena
– 80 g di bresaola su letto di rucola in quantità libera
– insalata di verdura a piacere
– 30 g di pane di soia

Giovedì

Colazione
– 200 g di macedonia di frutta al naturale
– 1 yogurt bianco
Pranzo
– 70 g di pasta all’uovo con pomodoro e basilico
– 140 g di fettina ai ferri con contorno di verdura al vapore
Cena
– 1 piatto di zuppa di orzo e legumi
insalata mista di verdure con 1 uovo sodo
– 30 g di pane di soia

Venerdì

Colazione
– 90 g di ricotta
– 1 frutto a pezzetti
Pranzo
– insalatona mista con 1 uovo sodo
– 80 g di tonno al naturale e 100 g di fagioli in scatola
Cena
– 200 g di seppie in umido con 140 g di piselli e salsa di pomodoro a piacere
– 1 piatto di verdura grigliata

Sabato

Colazione
– 200 ml di latte di soia
– 3 fette biscottate integrali
Pranzo
– un piatto di minestrone con farro e legumi
– una frittata preparata con 2 uova e zucchine a fette
– insalata mista
Cena
– 150 g di pesce al sale con contorno di verdure alla griglia
– 200 g di frutti di bosco al naturale

Domenica

Colazione
– caffè o tè al limone
– 4 frollini senza zucchero integrali
Pranzo
– 150 g di spezzatino con pomodoro e 100 g di lenticchie o fagioli o piselli
– insalata mista di verdure crude
Cena
– 1 piatto di passato di verdure
– 100 g di scamorza alla griglia con contorno di verdure alla griglia
– 30 g di pane alla soia