Dimagrire mangiando: i dieci cibi a calorie negative

Dimagrire mangiando senza rinunce e senza affrontare diete drastiche è possibile, basta scegliere gli alimenti giusti, come i cibi a calorie negative che aiutano a velocizzare il metabolismo. Il nostro corpo per digerire questi alimenti brucia più calorie di quanti ne contengano, quindi se avete bisogno di spuntini leggeri e volete dimagrire mangiando tanto, questi 10 cibi fanno al caso vostro.

Pubblicato da Camilla Andrianopoli Venerdì 15 gennaio 2016

dieta calorie
I cibi a calorie negative sono quegli alimenti che, per essere digeriti, necessitano di più calorie di quelle che contengono. Un sogno ad occhi aperti direte voi. Ebbene sì, per tutte le persone che, ad ogni pasto, impiegano più tempo a contare le calorie assunte che a finire il piatto, ecco 10 ingredienti da aggiungere alla lista della spesa che, specialmente consumati come spuntino, vi aiuteranno a velocizzare o risvegliare il metabolismo. Naturalmente questa tipologia di ingredienti dovrà essere integrata alla vostra alimentazione in modo equilibrato, in questo modo sarà possibile dimagrire mangiando senza rinunce ciò che preferite e senza sottoporsi a diete drastiche.

1) Sedano

sedano
In 100 grammi di sedano si contano solamente 16 calorie.
Ricco di fibre, il sedano è composto quasi totalmente da acqua e per questo oltre a essere perfetto per chi vuole dimagrire e chi segue una dieta ipocalorica, è anche consigliato a tutte coloro che soffrono di ritenzione idrica e cellulite. Grazie alle sue proprietà diuretiche il sedano è un ottimo alleato per contrastare questi inestetismi e per sgonfiare la pancia.
Può esser consumato in mille modi diversi: crudo per uno spuntino light o per un aperitivo sano al posto dei classici stuzzichini, per condire insalate, come contorno fresco per un piatto estivo o sotto forma di tisane.

2) Cavolfiore

cavolfiore
Il cavolfiore è un vero e proprio cibo del benessere: tiene sotto controllo gli zuccheri nel sangue, è fonte di vitamine e sali minerali ed è noto per proprietà antinfiammatorie.
Se state cercando di dimagrire mangiando sano e senza ricorrere a diete drastiche, il cavolfiore è un ortaggio che dovete introdurre nella vostra alimentazione. Senza dubbio è da annoverare tra i cibi a calorie negative perchè in 100 gr. di cavolfiore ci sono solo 25 calorie.

3) Cetrioli

cetrioli
Perlopiù costituiti da acqua, i cetrioli hanno pochissime calorie: solamente 18 in 100 grammi. Sono depurativi e diuretici, per questo sono spesso consigliati nei centrifugati.

4) Asparagi

asparago

Solo 20 calorie in 100 grammi di benessere. Gli asparagi sono perfetti se cercate cibi a calorie negative da inserire nella dieta.
Oltre ad avere pochissime calorie sono noti per le loro proprietà depurative e diuretiche e contribuiscono così all’eliminazione di tossine e liquidi in eccesso.

5) Caffè

caffè
Quanti di voi sanno quante calorie sono presenti in una tazzina di caffè? Solo 2 kcal. Si avete capito bene, solamente due calorie.
Naturalmente non rientrano nel calcolo zucchero e latte, quindi per accompagnare la vostra merenda a base di cibi a calorie negative, il caffè amaro è sicuramente la scelta più azzeccata!

6) Peperoncino

peperoncino
Come tutte le spezie anche il peperoncino è a calorie negative, aggiungerlo ai cibi non vi farà aumentare in alcun modo l’apporto calorico ma darà gusto evitandovi così di dover esagerare con condimenti grassi.
Inoltre come altre spezie tra cui la curcuma, il peperoncino influisce positivamente nella lotta contro i chili di troppo ed è noto per le proprietà antinfiammatorie.
In 100 grammi ci sono solo 50 calorie e rientra nella categoria di cibo a categorie negative in virtù della capsaicina.

7) Papaya

Papaya
Il segreto della papaya? È ricca di vitamina C, sali minerali ed è utile per contrastare problemi di digestione e stitichezza.
Questo frutto non ha solo ottime proprietà benefiche ma è anche uno degli snack più sani e leggeri che possiate gustare, dolcissima e gustosa la papaya contiene solo 50 calorie ogni 100 grammi.

8) Pomodori

pomodoro
Ricchi di acqua e vitamine, i pomodori sono poverissimi di calorie. Per 100 grammi si contano solo 18 calorie e oltre ad essere un alimento perfetto per qualsiasi dieta dimagrante.
Ricchi di antiossidanti, tra cui l’ormai notissimo licopene, questi rossi e sugosi frutti dell’estate sono un toccasana anche per la nostra bellezza. Rendono luminosa la pelle, saziano nonostante abbiano pochissime calorie, e aiutano a bruciare i grassi grazie al loro elevato contenuto in fibre. Sono eccezionali per la dieta sia crudi, in insalata, che cotti, per la preparazione di sughi e salse. L’unica regola è quella di non abbondare con olio e sale, solo così riuscirete a mantenere basso il loro apporto calorico.

9) Mela verde

mela verde
La mela verde contiene solamente 50 calorie ogni 100 grammi, un vero e proprio alleato di chi vuole dimagrire!
Le mele hanno un alto contenuto di fibre e sono consigliate quindi a chi soffre di stitichezza e tende ad accumulare chili di troppo, perché proprio tali fibre limitano l’assorbimento dei grassi a livello intestinale e spengono le infiammazioni. Le fibre favoriscono il controllo degli zuccheri nel sangue, mantenendo basso l’indice glicemico.
In particolare la mela verde è fonte di vitamine e ha proprietà saziante, per questo è ideale per gli spuntini spezza fame.

10) Carni bianche

Carne di pollo
100 grammi di petto di pollo forniscono circa 180 calorie, il tacchino ancora meno, ogni 100 gr. apporta circa 104 kcal. Fonte preziosa di proteine, la carne bianca dà del filo da torcere al sistema digestivo per questo è considerato un cibo a calorie negative, oltre ad avere un apporto calorico basso ha degli ottimi valori nutrizionali, ricchissima di proteine e povera di grassi è sicuramente da preferire rispetto alla carne rossa.
Se volete perdere peso senza seguire una dieta drastica iniziate ad inserire questi cibi nella vostra alimentazione quotidiana e scoprite qui tutto quello che c’è da sapere su come dimagrire mangiando normalmente, senza dieta e senza rinunciare ai vostri piatti preferiti.